email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

BERLINALE 2009 EFM

Valanga francese sul mercato

di 

Valanga francese sul mercato

I lungometraggi francesi selezionati nelle diverse sezioni della Berlinale cominciata ieri sono 29, ma i film presentati dalle diverse società esagonali di vendite internazionali presenti all'European Film Market sono molti di più. Una panoramica delle forze in campo, al di là dei listini di Wild Bunch (news), Celluloid Dreams (articolo), Kinology (leggi l’intervista), Elle Driver (news), TF1 International (articolo), Films Distribution (news), Pathé (articolo) e Memento Films (news), di cui Cineuropa ha già trattato.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

StudioCanal ha aggiunto al suo listino Chloe di Atom Egoyan con Julianne Moore e Liam Neeson (in pre-produzione) e Oscar et la dame rose di Emmanuel Schmitt (in post-produzione). Le proiezioni di mercato comprendono i thriller britannici 1974 di Julian Jarrold e 1983 di Anand Tucker, il film d'animazione Friends Forever di Tony Loeser e Jesper Moller, Le code a changé di Danièle Thompson, Coco di Gad Elmaleh e Joueuse di Caroline Bottaro, senza dimenticare le prevendite di L’armée du crime di Robert Guédiguian (in post-produzione).

UGC presenta al mercato La fille du RER di André Téchiné e pre-vende Signé Dumas di Saffy Nebbou, Introducing Fernand di Yasmina Reza e A very simple crime di Barbet Schroeder con Adrian Brody e Franka Potente.

Pyramide potrà contare sui suoi titoli presenti nella selezione: Singularités d'une Jeune Fille Blonde [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Manoel de Oliveira fuori concorso, Barbe Bleue [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Catherine Breillat al Panorama, Niloofar di Sabine El Gemayel e Snow di Aida Beigic a Generation, senza dimenticare la vendita di film in post-produzione come Hadewijch di Bruno Dumont, Partir di Catherine Corsini, Fais-moi plaisir di Emmanuel Mouret e La régate del belga Bernard Bellefroid.

Les Films du Losange puntano su Un Chat un Chat di Sophie Fillières al Forum, mentre proseguono le vendite di The White Ribbon di Michael Haneke, 36 vues du Pic Saint-Loup di Jacques Rivette, Le père de mes enfants di Mia Hansen-Love, Le jour viendra di Susanne Schneider, tutti titoli in post-produzione, e del film norvegese King of Devil’s Island di Marius Holst.

Rezo Films, che conta al Panorama su La journée de la jupe [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Jean-Paul Lilienfeld con Isabelle Adjani e sulla coproduzione franco-americana The Yes Men Fix the World, proietta al mercato Hooked [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Adrian Sitaru
scheda film
]
del romeno Adrian Sitaru e pre-vende Mademoiselle Chambon di Stéphane Brizé, Jaffa de Karen Yedaya e il film horror Proies di Antoine Blossier.

Le Pacte si presenta con Ricky [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di François Ozon e pre-vende Non, ma fille di Christophe Honoré e La dame de trèfle di Jérôme Bonnell, La grande vie di Emmanuel Salinger e Le jour des corneilles di Serge Elissalde.

EuropaCorp, che vende Human Zoo [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Rie Rasmussen (selezionato al Panorama), proietta Villa Amalia [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Benoît Jacquot e le sue produzioni I Love You Phillip Morris (con Ewan McGregor e Jim Carrey) e Staten Island di James DeMonaco (con Ethan Hawke - prima mondiale), senza dimenticare le pre-vendite di Je suis parti de rien di Xavier Giannoli e di Un monstre à Paris di Bibo Bergeron.

Da segnalare anche OSS 117, Rio ne répond plus di Michel Hazanavicius e Last Night di Massy Tadjedin con Keira Knightley e Guillaume Canet nel listino di Gaumont.

Nella line-up di MK2 brillano Persécution di Patrice Chéreau, La Vénus Noire di Abdellatif Kechiche e Copie Conforme di Abbas Kiarostami, mentre SND presenta in prima di mercato Je l’aimais di Zabou Breitman con Daniel Auteuil e Marie-José Croze, ma anche Le bal des actrices [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Maïwenn e Vilaine [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Alain Mauduit e Jean-Patrick Benes.

Bac Films proietta al mercato Silent Weeding del romeno Horatiu Malaele, Jasper di Eckart Fingberg, Commis d’office di Hanelore Cayre, i trailer dei film d'animazione Les Lascars e Journey To Saturn, e pre-vende La Cuisine di Julie Lopes-Curval e Les Zones turquoises di Jean-Christophe Klotz.

Infine, mentre Umedia scommette su Rachel di Simone Bitton (selezionato al Forum) e vende Mascarades di Lyes Salem, Wide Management conta su Nos enfants nous accuseront, selezionato nella sezione Culinary Cinema, e Roissy Films proietta al mercato Séraphine de Martin Provost.

Tra le altre società francesi di vendite operative a Berlino, sono da citare Coach 14, Doc&Film, Funny Balloons, Alfama Films, Futurikon e Other Angle Picture.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy