email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

INDUSTRIA Regno Unito / Irlanda / Danimarca

Advance Party II, talenti all’arrembaggio

di 

Advance Party II, talenti all’arrembaggio

La scozzese Sigma Films, la danese Zentropa e l'irlandese Subotica Entertainment hanno costituito un'alleanza sotto l'etichetta Advance Party II (APII) per sviluppare otto nuove pellicole di talenti emergenti inglesi e irlandesi.

Gli scrittori/registi sono Paul Wright, Enda Hughes (Irlanda del Nord), Rory Bresnihan, Ciaran Foy (Irlanda) Steph Green (Irlanda/USA) Adrian McDowall (Scozia), Esther May Campbell e Daniel Mulloy (Inghilterra).
 Lo schema è supportato da Scottish Screen, Irish Film Board, Zentropa e Development Fund dello UK Film Council.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

APII intende portare avanti il successo di Advance Party I (API), ispirato al movimento Dogma, che prevedeva che un gruppo di personaggi predeterminati fosse interpretato dagli stessi attori in tutti i film, fra i quali Red Road [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Andrea Arnold ed il nuovo lavoro di Morag McKinnon, Donkeys. APII avrà nuove regole che comprenderanno non solo API e Dogma, ma anche i gusti e i desideri dei filmmaker.

Il produttore Tristan Orpen Lynch di Subotica Entertanment ha dichiarato: “In questo progetto innovativo abbiamo talenti creativi, dinamici e molto variegati, ed è l'unico schema per registi esordienti in tutto il mondo”.

Gillian Berrie di Sigma Films ha aggiunto: “La combinazione di filmmaker di talento e i vincoli intriganti e pieni di sfide del progetto Advance Party crea un ambiente ideale per otto debutti memorabili e originali”.

Peter Aalbaek di Zentropa ha concluso: "Vogliamo creare legami di collaborazione tra Irlanda, Scozia e Scandinavia, sentiamo che esiste una solidarietà mentale tra questi paesi. Advance Party è un grande passo avanti in questa direzione”.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy