email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Francia

Benoît Magimel in trappola nel thriller Sans laisser de traces

di 

Benoît Magimel in trappola nel thriller Sans laisser de traces

Sceneggiatore attualmente molto in voga nel cinema francese, con al suo attivo Prête-moi ta main [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Molière [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, De l'autre côté du lit [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e Le Petit Nicolas, Grégoire Vigneron gira in Belgio il suo primo lungometraggio da regista: il thriller Sans laisser de traces. Il neo-regista ha riunito per questo film un bel cast che comprende Benoît Magimel, François-Xavier Demaison (Coluche [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Julie Gayet (Un baiser s'il vous plaît [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) e Léa Seydoux (La belle personne [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
Charlemagne Youth Prize

Co-firmata insieme al suo fedele collaboratore Laurent Tirard (con il quale Vigneron ha condiviso l'anno scorso una nomination al César della migliore sceneggiatura originale), la storia di Sans laisser de traces ruota attorno a Etienne (Benoît Magimel). Prossimo a succedere al suocero alla testa di un gruppo industriale di prodotti per la casa e felicemente sposato con Clémence (Julie Gayet), incontra per caso Patrick, un amico d'infanzia. Etienne gli confessa che il decollo della sua carriera è dovuto al furto, 12 anni prima, della formula di uno smacchiante elaborata da Michelet, chimico misterioso e solitario.

Patrick spinge allora Etienne a scaricarsi la coscienza andando a trovare Michelet per risarcirlo. Ma le cose vanno male: Patrick uccide Michelet e persuade Etienne a non avvisare la polizia. Etienne tenta di riprendere il corso della sua vita, ma questa diventerà un incubo. Ossessionato da Patrick, braccato dalla polizia, incompreso da Clémence, s'invaghirà anche di Fleur (Léa Seydoux), la figlia di Michelet.

Prodotto da Marc Missonnier e Olivier Delbosc per Fidélité Films, Sans laisser de traces beneficia di un budget di 7,5 M€, che comprende una coproduzione della società belga Scope Pictures. Cominciate il 9 febbraio, le riprese termineranno il 3 aprile. La distribuzione in Francia e le vendite internazionali saranno guidate da Wild Bunch.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.