email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

CANNES 2009 Finanziamenti

Szumowska, Vieira da Silva, Segre e Mandico all’Atelier

di 

La polacca Malgorzata Szumowska (vincitrice, con 33 Scenes of Life [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, del titolo di miglior film del 2008 nel suo paese), il portoghese Hugo Vieira Da Silva (menzione speciale a Locarno con Body Rice [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), il francese Bertrand Mandico e l'italiano Andrea Segre rappresenteranno l'Europa tra i 15 progetti di lungometraggi selezionati della quinta edizione dell'Atelier de la Cinéfondation del Festival di Cannes.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Tra i registi selezionati, anche la libanese Danielle Arbid (alla Quinzaine des réalisateurs nel 2007 con Un homme perdu [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) e il marocchino Faouzi Bensaidi (scoperto al Certain Regard nel 2003 con Mille mois e nel 2006 ai Venice Days con WWW: What a Wonderful World [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), così come l'argentino Diego Lerman.

Creato nel 2005 per aiutare registi emergenti e non a completare il finanziamento dei loro film, l’Atelier li ospiterà insieme ai loro produttori dal 15 al 22 maggio sulla Croisette, dove potranno incontrare individualmente i professionisti interessati ai loro progetti. Il Libro dei Progetti sarà disponibile il 15 aprile sul sito della Cinéfondation.

L’Atelier 2009:

Sponsoring - Malgorzata Szumowska (PL) - 4° LM
Red Cross - Hugo Viera Da Silva (PT) - 2° LM
L’homme qui se cache dans la forêt - Bertrand Mandico (FR) -1° LM
Shun Li and The Poet - Andrea Segre (IT) - 2° LM
Chambres d’hôtel - Danielle Arbid (LB/FR) - 5° LM
Death for Sale - Faouzi Bensaidi (MA) - 3° LM
Moral Sciences - Diego Lerman (AR) - 3° LM
The Umbrella Man - John Barker (ZA) - 2° LM
Executioner Garde - Zhang Yuan (CN) - 11° LM
Oblivion - Atef Hetata (EG) - 2° LM
Bury Me Standing - Caran Hartsfield (US) - 1° LM
Free in Deed - Jake Mahaffy (US) - 3° LM
40 Days of Silence - Saodat Ismailova (UZ) 2° LM
Pinoy Sunday - Ho Wi Ding (TW/PH) - 1° LM
Our Grand Despair - Seyfi Teoman (TR)- 2° LM

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy