email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

DISTRIBUZIONE Islanda

Capacent Group acquisisce Sena

di 

Il maggiore distributore islandese di film domestici, Sena Film, è stato acquisito da Jon Dirik Jonsson e Magnus Bjarnason, proprietari del gruppo nordico di consulenza e ricerca Capacent.

Il precedente proprietario di Sena era il Baugur Group, finito in bancarotta a metà marzo. Con il nuovo management, la compagnia di distribuzione — che pubblica anche musica, video musicali e pc games, e possiede quattro cinema — manterrà la sua struttura, composta da 40 persone, secondo quanto riferito da Konstantín Mikaelsson, manager della divisione cinema.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Oltre all'acquisizione di titoli locali, Sena è anche il distributore islandese di prodotti di 20th Century Fox, Sony Pictures, Focus Features, The Weinstein Company e del gruppo britannico/statunitense Icon Productions.

L'anno scorso, lo share del mercato di sala della compagnia è stato del 30%, grazie agli hit locali White Night Wedding [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Baltasar Kormákur e Reykjavik Rotterdam [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Óskar Jónasson, entrambi prodotti dalla Blueeyes Productions di Kormákur. I film sono arrivati rispettivamente al terzo e al settimo posto nella Top10 islandese 2008.

Tra le prossime uscite domestiche di Sena ci sono i documentari Dreamland di Thorfinnur Gudnason (sugli schermi da ieri) e Me & Bobby Fischer di Saemundur Pálsson (17 aprile).

Reykjavik Whale Watching Massacre di Julius Kemp, co-prodotto con la britannica F&ME, sarà invece nelle sale a fine anno, come il thriller Undercurrent di Árni Ólafur Ásgeirsson (Thicker than Water [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), l'autobiografico Mamma Gogo di Fridrik Thor Fridriksson, Hátid i Bae di Hilmar Odsson (Cold Light) e Bjarnfredarson di Ragnar Bragason (Children [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy