email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

Berlinale 2015 / Concorso


17 articoli disponibili in totale a partire dal 15/12/2014. Ultimo articolo pubblicato il 13/02/2015.

pagina:   [1]  2 
Eisenstein in Guanajuato: l'autore della Corazzata si fa corazzare

Eisenstein in Guanajuato: l'autore della Corazzata si fa corazzare

BERLINO 2015: Peter Greenaway ci racconta con allegra esuberanza, e grazie a due attori formidabili, il soggiorno messicano che scosse Eisenstein  

13/02/2015 | Berlinale 2015 | Concorso

Vergine giurata: diventare un uomo per esistere

Vergine giurata: diventare un uomo per esistere

BERLINO 2015: Laura Bispuri racconta come una ragazza si transformi in uomo per sfuggire al destino riservato alle donne dagli arcaismi patriarcali dell’Albania profonda  

12/02/2015 | Berlinale 2015 | Concorso

Under Electric Clouds: un Waste Land post-sovietico

Under Electric Clouds: un Waste Land post-sovietico

BERLINO 2015: Alexey German Jr. propone un ritratto simbolico della Russia post-sovietica in sette episodi assurdi fotografati in modo notevole  

12/02/2015 | Berlinale 2015 | Concorso

Aferim!: un racconto di schiavitù gitana nella Romania del XIX secolo

Aferim!: un racconto di schiavitù gitana nella Romania del XIX secolo

BERLINO 2015: Il terzo lungometraggio di Radu Jude esplora le disuguaglianze sociali di quei tempi, ma anche il rapporto che abbiamo con il passato  

11/02/2015 | Berlinale 2015 | Concorso

Corpi: sui corpi e le anime

Corpi: sui corpi e le anime

BERLINO 2015: Malgorzata Szumowska mette l'intelligenza della sua penna e della sua cinepresa al servizio di un nuovo tema umano profondo: il corpo come tramite tra l’anima e il mondo  

10/02/2015 | Berlinale 2015 | Concorso

As We Were Dreaming: un indiavolato Trainspotting nella Germania Est

As We Were Dreaming: un indiavolato Trainspotting nella Germania Est

BERLINO 2015: Andreas Dresen racconta di cinque inseparabili adolescenti dell’Est prima e dopo la caduta del Muro. Un racconto di formazione pieno di umorismo, su sottofondo techno  

10/02/2015 | Berlinale 2015 | Concorso

The Pearl Button: una madreperla macchiata di sangue

The Pearl Button: una madreperla macchiata di sangue

BERLINO 2015: Il cileno Patricio Guzman dà voce all’acqua che bagna le coste del suo paese magnifico e selvaggio, e formula un "J'accuse" poetico e forte  

09/02/2015 | Berlinale 2015 | Concorso

Victoria: fino all’ultimo respiro nella notte berlinese

Victoria: fino all’ultimo respiro nella notte berlinese

BERLINO 2015: Sebastian Schipper ci trascina in un viaggio emozionante di 140 minuti filmato in un unico vertiginoso piano sequenza. Un film tanto struggente quanto stupefacente  

08/02/2015 | Berlinale 2015 | Concorso

Journal d'une femme de chambre di Jacquot e Seydoux

Journal d'une femme de chambre di Jacquot e Seydoux

BERLINO 2015: Benoît Jacquot dà alla Célestine di Octave Mirbeau il volto di una Léa Seydoux al culmine della sua arte  

08/02/2015 | Berlinale 2015 | Concorso

Ixcanul: un viaggio maestoso tra le viscere dell’umanità

Ixcanul: un viaggio maestoso tra le viscere dell’umanità

BERLINO 2015: Jayro Bustamante ci immerge in una comunità maya e nei flussi di amore e dolore che si celano dietro la sua bella serenità  

08/02/2015 | Berlinale 2015 | Concorso

pagina:   [1]  2 

Privacy Policy