email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

Cannes 2012 / Un Certain Regard

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

13 articoli disponibili in totale a partire dal 12/04/2012. Ultimo articolo pubblicato il 26/05/2012.

pagina:   [1]  2 
Después de Lucia: un mondo crudele

Después de Lucia: un mondo crudele

Michel Franco colpisce duro con un film sulle molestie tra adolescenti che si è aggiudicato il Premio Un Certain Regard del Festival di Cannes  

26/05/2012 | Cannes 2012 | Un Certain Regard

Un Certain Regard incorona Después de Lucía

Un Certain Regard incorona Después de Lucía

Vittoria del messicano Michel Franco. Premiati anche Le Grand Soir, Emilie Dequenne, Suzanne Clément e Children of Sarajevo  

26/05/2012 | Cannes 2012 | Un Certain Regard

7 days in Havana, e la voglia di rimanerci altri sette giorni

7 days in Havana, e la voglia di rimanerci altri sette giorni

Sette registi con sette diversi punti di vista passano una giornata ciascuno nella capitale cubana per un viaggio iniziatico che sembra un grande unisono  

25/05/2012 | Cannes 2012 | Un Certain Regard

Trois mondes e un grande segreto

Trois mondes e un grande segreto

Un film noir avvincente di Catherine Corsini sul senso di colpa e i meccanismi della menzogna in una società corrotta  

24/05/2012 | Cannes 2012 | Un Certain Regard

Our Children: l’orrore della maternità

Our Children: l’orrore della maternità

Il quinto lungometraggio del regista belga Joachim Lafosse, Our Children, porta avanti l’esplorazione del regista sui limiti e le fratture familiari  

24/05/2012 | Cannes 2012 | Un Certain Regard

Le grand soir o le disavventure di NOT e DEAD

Le grand soir o le disavventure di NOT e DEAD

Due attori scatenati per un film magistrale dall'umorismo nero corrosivo sullo sfondo della crisi economica firmato Benoît Delépine e Gustave Kervern  

22/05/2012 | Cannes 2012 | Un Certain Regard

Children of Sarajevo: gli adulti di oggi

Children of Sarajevo: gli adulti di oggi

La regista bosniaca Aida Begic torna sulla Croisette con un secondo lungometraggio su una generazione intenta a ricostruirsi dopo l'assedio di Sarajevo  

22/05/2012 | Cannes 2012 | Un Certain Regard

Elefante blanco: dov'è Dio nelle bidonville?

Elefante blanco: dov'è Dio nelle bidonville?

Due preti militanti alle prese con la povertà, le gang, la polizia, i soldi e i dubbi spirituali. Un thriller social-realista efficace  

22/05/2012 | Cannes 2012 | Un Certain Regard

God's Horses: il paradiso non è qui

God's Horses: il paradiso non è qui

Il regista Nabil Ayouch fa un ritratto impressionante di un sobborgo di Casablanca come anticamera del terrorismo  

20/05/2012 | Cannes 2012 | Un Certain Regard

Mystery: il marito, la moglie e l'amante

Mystery: il marito, la moglie e l'amante

Dopo cinque anni d'interdizione, Lou Ye torna in Cina per girare un dramma intimista con accenti da thriller  

17/05/2012 | Cannes 2012 | Un Certain Regard

pagina:   [1]  2 
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Privacy Policy