email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

Cannes 2015 / Semaine de la critique

pagina:   [1]  2 
Mediterranea, dietro i "flussi migratori" ci sono persone

Mediterranea, dietro i "flussi migratori" ci sono persone

CANNES 2015: Il regista trentenne Jonas Carpignano firma un docu-film sull'immigrazione. Con occhio ostinato e poco indulgente, attraverso immagini essenziali e rigorose  

22/05/2015 | Cannes 2015 | Semaine de la Critique

Dégradé: Gaza in bigodini

Dégradé: Gaza in bigodini

CANNES 2015: Arab e Tarzan Nasser vanno in controtendenza rispetto alle consuete rappresentazioni di Gaza facendoci trascorrere un’ora e mezza in un salone di bellezza  

22/05/2015 | Cannes 2015 | Semaine de la critique

Grand Prix della Semaine de la Critique per Paulina

Grand Prix della Semaine de la Critique per Paulina

CANNES 2015: Trionfa il film dell’argentino Santiago Mitre, coprodotto dalla Francia. Premio Rivelazione per La tierra y la sombra, tra i corti spicca Varicella dell'italiano Fulvio Risuleo  

21/05/2015 | Cannes 2015 | Semaine de la Critique/Palmarès

Les Deux Amis: in principio era il cinema

Les Deux Amis: in principio era il cinema

CANNES 2015: Louis Garrel si lancia con passione, tenerezza e integrità nella regia, e ci trasporta in questa avventura gioiosa e selvaggiamente toccante  

20/05/2015 | Cannes 2015 | Semaine de la critique

Land and Shade: lacrime trasformate in barlume di speranza

Land and Shade: lacrime trasformate in barlume di speranza

CANNES 2015: Cesar Augusto Acevedo debutta alla regia con il ritratto di una campagna desolata carica di dolore travolgente  

19/05/2015 | Cannes 2015 | Semaine de la Critique

Ni le ciel ni la terre: il nemico invisibile

Ni le ciel ni la terre: il nemico invisibile

CANNES 2015: Clément Cogitore firma un’opera prima sorprendente e molto originale nel panorama del giovane cinema francese, su un reparto di soldati in Afghanistan  

16/05/2015 | Cannes 2015 | Semaine de la Critique

Paulina: la lotta di una donna contro tutto e tutti

Paulina: la lotta di una donna contro tutto e tutti

CANNES 2015: Santiago Mitre rende omaggio alla determinazione e al sacrificio di una donna che non vuole rinunciare alla sua integrità politica  

16/05/2015 | Cannes 2015 | Semaine de la Critique

Les Anarchistes: un infiltrato nel XIX secolo

Les Anarchistes: un infiltrato nel XIX secolo

CANNES 2015: Élie Wajeman ha aperto la Semaine con un’opera seconda storica molto attuale in cui un giovane idealismo appassito tenta di dialogare con la rivolta politica  

14/05/2015 | Cannes 2015 | Semaine de la Critique

Quartetto di giovani registi francesi alla Semaine

Quartetto di giovani registi francesi alla Semaine

Les Anarchistes, Les deux amis, The Wakhan Front e Learn by Heart saranno in mostra nella sezione parallela di Cannes  

21/04/2015 | Cannes 2015 | Semaine de la Critique/Francia

La Semaine annuncia la sua selezione

La Semaine annuncia la sua selezione

L'italoamericano Jonas Capignano e il francese Clément Cogitore in competizione. Wajeman, Louis Garrel e Vadepied fuori concorso  

20/04/2015 | Cannes 2015 | Semaine de la Critique

pagina:   [1]  2