email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

Black Nights Film Festival • Cerimonia di premiazione

Evento

Alla cerimonia di premiazione sul “tappeto nero” del festival di Tallinn il 27 novembre, il film sudcoreano The Throne è stato incoronato. Cineuropa ha incontrato i vincitori

rivedi
mp4 (800x450) [29 MB]

Copia ed incolla il codice nel tuo html per inserire il video, e non dimenticare di citare Cineuropa:

(In inglese)

Alla cerimonia di premiazione sul “tappeto nero” organizzata all’Opera Nordea il 27 novembre per concludere l’edizione 2015 del Black Nights Festival di Tallinn, è stato il film sudcoreano The Throne di Lee Joon-ik a essere incoronato.

Il Premio per la migliore sceneggiatura, così come il Premio Speciale della Giuria sono stati attribuiti a Vitaly Mansky per il documentario Under the Sun [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Vitaly Mansky
scheda film
]
, che studia da vicino la Corea del Nord. Isaka Sawadogo è stato nominato miglior attore per la sua performance nel film presentato dai Paesi Bassi agli Oscar: The Paradise Suite [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
 di Joost van Ginkel. Il premio per la migliore attrice è andato a Martha Canga Antonio per il suo ruolo nel polemico film belga Black [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Adil El Arbi e Bilall Fallah
scheda film
]
 di Adil El Arbi e Bilall Fallah.

Nella competizione riservata alle opere prime, il Gran Premio è andato al film colombiano Nacimiento di Martin Meija RugelesPeyman Shadmanfar ha ottenuto il Premio per la migliore fotografia per Two di Soheila Golestani. Tristan Dewey e Tai Jordan sono stati ricompensati per la colonna sonora di Pawno di Paul Ireland.

Cineuropa a incontrato i vincitori dopo la cerimonia.

Privacy Policy