email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

L'uomo che rubò Banksy

Teaser [en]

di Marco Proserpio

mp4 (1920x1080) 0:59

Copia ed incolla il codice nel tuo html per inserire il video, e non dimenticare di citare Cineuropa:

Questa è la storia dello sguardo palestinese su un'arte di strada di matrice occidentale e sui messaggi che la street art veicola sul muro che separa Israele dalla Striscia di Gaza, ma è anche, al tempo stesso, il racconto della nascita di un mercato parallelo, tanto illegale quanto spettacolare, di opere di street art prelevate dalla strada senza il consenso degli artisti. Sono passati sette anni da allora e l'asta per quel pezzo di muro non si è ancora conclusa: per oltre centomila dollari una tonnellata di muro di uno degli artisti più celebri è stata trasferita in Scandinavia e ora pensa a volare oltreoceano. 

Leggi anche

Privacy Policy