email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

Bibliothèque Pascal

Trailer

di Szabolcs Hajdu

flv (480x254) [8 MB]

Copia ed incolla il codice nel tuo html per inserire il video, e non dimenticare di citare Cineuropa:

Mona Gajdó, rumena di origine magiara, alleva da sola una bambina nata dall'incontro con lo strano Viorel. Convinta dall'armeno Vacariu della necessità di andare all'estero per sopravvivere economicamente, Mona affida la figlia a Rodica, una chiromante alla quale promette di mandare dei soldi ogni mese. Arrivata in Inghilterra con documenti falsi, trova lavoro in un night londinese, le Bibliothèque Pascal fino al suo arresto come clandestina. Dopo quattro mesi di prigione, il proprietario del night riesce a farla uscire, ma la sua libertà ha un prezzo: la prostituzione nei privé del Bibliothèque Pascal, che offre ai suoi clienti la possibilità di disporre di schiave del sesso ispirate alle grandi figure della letteratura: Antigone, Katherina Minola (la Bisbetica Domata di Shakespeare), Madre Coraggio, Il Piccolo Principe (Orion Radies), Oliver Twist, Giovanna d'Arco: un mondo che si rivelerà sempre più pericoloso per Mona.

Leggi anche

Privacy Policy