email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

Jean Ziegler, the Optimism of Willpower

Trailer [ov st en]

di Nicolas Wadimoff

mp4 (1920x1080) 1:49

Copia ed incolla il codice nel tuo html per inserire il video:

Nel 1964, il Che chiese al giovane Jean Ziegler di restare in Svizzera per combattere dall’interno del «cervello del Mostro capitalista». Successivamente, in qualità di scrittore, professore, deputato e collaboratore di Kofi Annan, Ziegler, con i suoi libri e i suoi discorsi, non ha mai smesso di fustigare le ingiustizie, il potere delle oligarchie capitaliste e i responsabili della fame nel mondo. Oggi, all’età di 82 anni, mentre i suoi libri si vendono nel mondo intero, si batte ancora, in seno all’ONU, per onorare la promessa fatta al Che. In occasione di un viaggio a Cuba con la moglie Erica, le sue idee rivoluzionarie vengono messe alla prova dai cambiamenti che scopre sull’isola. Di fronte al «Mostro», Ziegler rientra nei vincitori o nei perdenti?

Leggi anche