email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

Dall'altra parte del mare

Trailer

di Jean Sarto

rivedi
flv (480x260) [5 MB]

Copia ed incolla il codice nel tuo html per inserire il video, e non dimenticare di citare Cineuropa:

Abele, regista teatrale riceve l’incarico da parte del comune di Trieste di mettere in scena una pièce sulla shoah. Affitta una sala prove in periferia e chiama tra gli altri, una vecchia amica, Clara – che anni addietro aveva girato un video su una deportata di Auschwitz,Tosca. Il video scorre in sottofondo. Tra i due però nascono dei contrasti, mentre Abele lavora privilegiando nel racconto la Storia con la S maiuscola, quella che appartiene agli Stati, Clara preferisce più il piano interiore e personale attraverso la vicenda di Tosca. Ne nasce una rivalità che sfocia in vero conflitto sul modo di portare avanti la rappresentazione al punto tale che Abele non è più convinto di fare la cosa. A Trieste intanto Clara approfitta per dare un volto a una figura del passato.

Leggi anche

Privacy Policy