Scegli la lingua en | es | fr | it

Recensione

email print share on facebook share on twitter share on google+

Original Bliss: un forte dramma psicologico

di 

- KARLOVY VARY 2016: Il nuovo film del regista tedesco Sven Taddicken, presentato in concorso a Karlovy Vary, offre uno sguardo nell'abisso spirituale

Recensione

Dopo la sua incursione avventurosa nei film pirateschi con 12 Paces Without a Head [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, nel suo ultimo dramma, Original Bliss [+leggi anche:
trailer
film focus
intervista: Sven Taddicken
scheda film
]
, in competizione al Karlovy Vary International Film Festival, lo sceneggiatore-regista tedesco Sven Taddicken affronta questioni come quella degli incontri romantici insoliti, come così come la scoperta della propria sessualità. Mentre il suo primo lungometraggio, Porto Mio Fratello A Fare Sesso, parlava di un giovane disabile che non vedeva l'ora di avere il suo primo rapporto sessuale, nella sua tragicommedia romantica Emma’s Bliss [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, Taddicken raccontava la commovente storia d'amore tra un'allevatrice di suini e un malato terminale.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)Cine Iberoamericano Int

Le relazioni, la religione e il sesso sono argomenti chiave anche in Original Bliss, che inizia con l'animata discussione di una coppia di mezza età a tavola. Mentre la moglie è depressa per aver perso contatti con Dio, il marito diventa sempre più aggressivo e finisce per picchiarla in modo così brutale che la donna arriva ad aver bisogno di cure mediche. L'attrice protagonista Martina Gedeck (Le Vite Degli Altri [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Florian Henckel von Donner…
intervista: Ulrich Muehe
scheda film
]
, Treno Di Notte Per Lisbona [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
scheda film
]
) incassa le botte priva di qualsiasi emozione, mentre l'attore austriaco Johannes Krisch (Revanche [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Götz Spielmann
scheda film
]
, Il Labirinto Del Silenzio [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
intervista: Giulio Ricciarelli
scheda film
]
) agisce in un impeto di rabbia violenta.

Ma la casalinga è abbastanza fiduciosa del fatto che troverà la chiave della sua liberazione contattando un noto psicologo, che sembra conoscere il segreto della formula per la felicità. Sebbene il loro primo incontro sia alquanto insoddisfacente, inizia a sbocciare una sottile attrazione tra i due opposti personaggi. In questo gioco di ruolo, c'è un'alternanza costante: chi ha bisogno in realtà di maggiore aiuto da parte dell'altro? Mentre la donna sta soffrendo a causa della sua perdita di fede e del suo matrimonio fallito, il brillante ricercatore ha i suoi problemi da affrontare. Totalmente ossessionato dalla pornografia, la sua mente è fissata su una visione sessuale che scandisce la sua vita quotidiana.

La direttrice della fotografia Daniela Knapp, che ha già lavorato con Taddicken in Emma’s Bliss  e in 12 Paces Without a Head, ha scelto concept colorati con toni cupi per la casa dell'infelice coppia, mentre la vita sembra più gioiosa e vibrante ogni volta che la moglie esce di casa.

Basato sul racconto omonimo della scrittrice scozzese Alison Louise Kennedy, in superficie, l'adattamento cinematografico di Original Bliss mostra uno sguardo nell'abisso spirituale dell'uomo, che può derivare da una mancanza di amore e da un desiderio di lussuria, ma anche da ansia, gelosia e disperazione. In apparenza devastata senza alcuna guida spirituale, la protagonista compie uno sforzo fisico e psicologico nel corso della storia, mentre impara una lezione di vita - un viaggio descritto in modo estremamente convincente dall'attrice tedesca Gedeck.

(Tradotto dall'inglese)

photogallery

titolo internazionale: Original Bliss
titolo originale: Gleissendes Glück
paese: Germania
rivenditore estero: Picture Tree International
anno: 2016
regia: Sven Taddicken
sceneggiatura: Sven Taddicken, Stefanie Veith, Hendrik Hölzemann
cast: Martina Gedeck, Ulrich Tukur, Johannes Krisch, Hans-Michael Rehberg

premi/partecipazioni principali

Karlovy Vary International Film Festival 2016 
Zurich Film Festival 2016 
Busan International Film Festival 2016 
cinando

Follow us on

facebook twitter rss

Newsletter

Seneca's Day Lithuania
Home Sweet Home