Glory - Non c'e tempo per i onesti (2016)
One Step Behind the Seraphim (2017)
The Nothing Factory (2017)
Mademoiselle Paradis (2017)
A Ciambra (2017)
On Body and Soul (2017)
The Nile Hilton Incident (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

IN SALA Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

L’Europa sfida James Bond

di 

- Protagonisti delle uscite in sala sono la nuova generazione tedesca, con Heaven e Grill Point, L’ora di religione di Marco Bellocchio e l'inglese Bend it like Beckham

L’Europa sfida James Bond

Due lungometraggi tedeschi, tre italiani, uno spagnolo, un inglese, una coproduzione franco-belga e tre film francesi: le uscite in sala di questo mercoledì 20 novembre hanno un “profumo” tutto europeo. Un evento relativamente eccezionale tanto che l’ultimo James Bond è il solo rappresentante americano nel box-office di questa settimana.
Con Heaven di Tom Twiker (Lola corre) e Grill Point di Andreas Dresen, la nuova generazione tedesca è protagonista della scena. Prodotto da Anthony Minghella, regista de Il paziente inglese, il poetico thriller Heaven è basato sulla sceneggiatura di Krzysztof Kieslowski, morto nel 1996, la cui storia si sviluppa in Italia, tra Torino e la Toscana. Quanto a Grill point, ha ricevuto l’Orso d’Argento all’ultimo festival di Berlino.
Dall’Italia arriva L’ora di religione di Marco Bellocchio, che beneficia d’una copertura di 40 copie. Il film del regista italiano ha incontrato l’entusiasmo della stampa: primo fra tutti il quotidiano francese “Le Monde” che lo ha definito “elegante, complesso, sottile … Abitato da un’autentica rabbia contro l’oscurantismo ed il compromesso”. Ma gli spettatori francesi hanno anche la possibilità di vedere Alla rivoluzione sulla due cavalli di Maurizio Sciarra e Nobel di Fabio Carpi.
In questo panorama europeo anche la Spagna ha la sua rappresentanza con A mi madre le gustan las mujeres del duo Inès Paris e Daniela Fejerman, in 20 sale.
Ma questa settimana la vera novità viene dall’Inghilterra con l’arrivo di Bend it like Beckham su ben 180 schermi. Produzione anglo-indiana diretto da Gurinder Chadha, premiato a numerosi festival, il film si disputerà il podio con le 250 copie destinate a Catherine Deneuve, protagonista di Au plus près du paradis diretto da Claire Denis.

(Tradotto dal francese)

Jihlava
San Sebastián Full
Focal Production Value
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss