La ragazza senza nome (2016)
Il più grande sogno (2016)
King of the Belgians (2016)
Un padre, una figlia (2016)
La mia vita di zucchina (2016)
The Ornithologist (2016)
Things to Come (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

ISTITUZIONI Croazia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Nuovi incentivi fiscali per chi gira in Croazia

di 

Il Croatian Audiovisual Centre (HAVC) ha annunciato l'introduzione di un rimborso fiscale del 20% per le produzioni cine-televisive internazionali girate nel paese. L'incentivo è inserito nel Programma Strategico Nazionale quadriennale per l'Industria Audiovisiva, lanciato a gennaio.

Il nuovo incentivo prevede rimborsi fino al 20% delle spese di un progetto. Il rimborso si applicherà ai costi per i cast croati e le troupe che lavorano in Croazia e per beni e servizi acquistati nel paese, fino a un massimo dell'80% del budget totale speso in Croazia. Il tetto per la spesa locale sarà di 3 milioni di euro, ma la spesa minima per progetto dovrà essere di 300.000 euro. Il rimborso si applicherà a lungometraggi, documentari, corti, drammi tv e animazione.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)Cine Iberoamericano Int

A livello tecnico, un produttore straniero avrà bisogno di un co-produttore croato per richiedere all'HAVC un certificato provvisorio prima dell'inizio della produzione, e un certificato finale dopo il completamento della produzione nel paese. Il co-produttore croato sarà responsabile dell'adeguamento ai requisiti formali richiesti, fornirà servizi di produzione (dalla ricerca delle location allo scheduling, dal budget al casting e alle troupe), e si assumerà la responsabilità completa dei servizi di produzione svolti nel paese per tutta la durata della produzione stessa.

L'indennità netta sarà disponibile al completamento della produzione, con l'audit della dichiarazione dei costi finali e la prova dell'avvenuto adeguamento ai requisiti.

I progetti dovranno superare un test culturale che include le seguenti categorie: contenuto culturale, talenti creativi e produzione.

HAVC presenterà gli incentivi a Cannes, e la nuova legge sarà votata a dicembre dal Parlamento croato.

(Tradotto dall'inglese)

CNC conférence 6 decembre
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Les Arcs