Home (2016)
El bar (2017)
Sage Femme (2017)
The Fixer (2016)
The Giant (2016)
Fiore (2016)
Brimstone (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

TELEVISIONE Norvegia

email print share on facebook share on twitter share on google+

La serie tv Lilyhammer sbarca in contemporanea in USA, Canada e America Latina

di 

La serie tv Lilyhammer sbarca in contemporanea in USA, Canada e America Latina

La prima stagione di Lilyhammer, show televisivo norvegese con l’attore e musicista italo-americano Steve Van Zandt (Little Steven), sarà lanciata negli USA, in Canada e in America Latina in simultanea con la sua prima locale attraverso il servizio di streaming e cable network US Netflix.

Scritta dai norvegesi Anne Bjørnstad e Eilif Skodvin e diretta, tra gli altri, da Simen Alsvik e Geir Henning Hopland, la miniserie di 8 puntate da 46 minuti segue un gangster newyorkese, Frank The Fixer Tagliano, al quale l’FBI chiede — all’interno di un programma di protezione dei testimoni — di trasferirsi in una tranquilla cittadina norvegese che aveva ospitato le Olimpiadi Invernali del 1994.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il passaggio da mafioso temuto e rispettato a New York a immigrato disoccupato a Oppland non è facile per Van Zandt, noto per la sua perfomance nella serie tv Sopranos e come chitarrista della E Street Band di Bruce Springsteen. Per muovere i suoi passi nella società provinciale, dovrà fare affidamento ai suoi vecchi metodi, privi di ogni scrupolo.

Prodotto da Agnete Thuland e Trond Berg-Nilssen per la norvegese Rubicon TV — parte del gruppo Metronome Film & Television — lo show vede la partecipazione dei norvegesi Trond Fausa Aurvåg, Marian Saastad Ottesen, Sven Nordin, Kyrre Hellum e Anne Krigsvoll, e sarà trasmesso dal committente, il canale televisivo norvegese NRK, all’inizio del 2012.

Il canale privato norvegese TV2 Norge ha invece ceduto i diritti per il remake americano di Dag a Fox TV Studios (20th Century Fox), e sarà la prima serie locale a toccare il mercato statunitense.

La versione USA sarà scritta da Stephen Godchaux (Dead Like Me, Spin City, Wild Card), e prodotta da Cary Brokaw (The Player, Closer).

Diretta da Øystein Karlsen, scritta da Karlsen con Kristopher Schau e interpretata da Atle Antonsen, la seconda stagione della serie norvegese partirà nel paese alla fine del mese (novembre).

I 10 episodi da 23 minuti raccontano la vita quotidiana di un terapista di coppia che pensa che tutti dovrebbero vivere da soli, e sono prodotti da Pål Bugge Haagenrud, Anders Tangen e Karlsen per Kamerakameratene.

(Tradotto dall'inglese)

CASI HECHO Home
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Doc Spring