Glory (2016)
Waves (2016)
María (y los demás) (2016)
Un padre, una figlia (2016)
United States of Love (2016)
Personal Shopper (2016)
Zoology (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FESTIVAL Grecia

email print share on facebook share on twitter share on google+

A Hijacking trionfa a Salonicco

di 

- Il regista danese Tobias Lindholm si aggiudica l’Alexander d'oro del miglior film. Quello d'argento va a Mold e il bronzo a Epilogue

A Hijacking trionfa a Salonicco

E' l'ultimo film del regista danese Tobias LindholmA Hijacking [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Tobias Lindholm
scheda film
]
, ad aggiudicarsi l’Alexander d'oro del miglior film alla 53ma edizione del Festival Internazionale del Film di Salonicco, che si è concluso l'11 novembre 2012. A Hijacking ha ottenuto anche il premio FIPRESCI del Miglior film in concorso.

L’Alexander d’argento, equivalente al Premio Speciale della Giuria, è stato assegnato a Mold [+leggi anche:
trailer
festival scope
scheda film
]
 di Ali Aydin. Questa coproduzione turco-tedesca, così come il film danese, era stata presentata a Venezia.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)Cine Iberoamericano Int

L’Alexander di bronzo, ossia il Premio Speciale della Giuria per l'Originalità e l'Innovazione di un'opera, è stato attribuito al film israeliano Epilogue di Amir Manor, che ha guadagnato anche il Premio della Miglior Sceneggiatura e il Premio del Pubblico.

Lo spagnolo Antonio Méndez Esparza si è visto assegnare il Premio del Miglior Regista per Aquí y allá, presentato all'ultima Settimana della Critica del Festival di Cannes.

L'ottima performance dell'attrice polacca Julia Kijowska in Loving [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
 le è valsa il Premio della Miglior Attrice, mentre il greco Yannis Papadopoulos è stato proclamato Miglior attore per il suo ruolo in Boy Eating Bird’s Food.

La sorprendente produzione bulgara The Color of Chameleon [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Emil Christov
scheda film
]
 di Emil Christov ha ricevuto una Seconda Menzione Speciale della Giuria.

Il palmarès completo:

Miglior Film - Alexander d'oro - Theo Angelopoulos

A Hijacking di Tobias Lindholm (Danimarca, 2012)

Premio Speciale della Giuria - Alexander d'argento

Mold di Ali Aydin (Turchia-Germania, 2012)

Premio Speciale della Giuria per l'Originalità e l'Innovazione - Alexander di bronzo

Epilogue di Amir Manor (Israele, 2012)

Miglior regista

Antonio Méndez Esparza per Aquí y allá (Spagna-Stati Uniti-Messico, 2012)

Miglior sceneggiatura

Amir Manor per Epilogue (Israele, 2012)

Miglior attrice

Julia Kijowska per Loving (Polonia, 2012)

Miglior attore

Yannis Papadopoulos per Boy Eating the Bird's Food (Grecia, 2012)

Artistic Achievement Award

Living di Vasily Sigarev (Russia, 2012)

Prima Menzione Speciale

Taboor di Vahid Vakilifar (Iran, 2012)

Seconda Menzione Speciale

The Color of the Chameleon di Emil Christov (Bulgaria, 2012)

Premi FIPRESCI:

Per un film della Competizione internazionale 2012

A Hijacking di Tobias Lindholm (Danimarca, 2012)

Per un film della sezione Greek Films 2012

Boy Eating the Bird's Food di Ektoras Ligizos (Grecia, 2012)

HUMAN VALUES AWARD: Il canale TV del Parlamento ellenico assegna il premio a:

Epilogue di Amir Manor (Israele, 2012)

FISCHER AUDIENCE AWARDS

Per un film della Competizione internazionale

Epilogue di Amir Manor (Israele, 2012)

Per un film della sezione Greek Films - MICHAEL CACOYANNIS AWARD

Papadopoulos and Sons di Marcus Markou (Regno Unito-Grecia, 2012)

Per un film della sezione Balkan Survey

Beyond the Hills di Cristian Mungiu (Romania-Francia-Belgio, 2012)

Per un film della sezione Open Horizons

No di Pablo Larraín (Cile-Stati Uniti-Messico, 2012)

(Tradotto dal francese)

Seneca's Day Lithuania
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Home Sweet Home