Loving Vincent (2016)
Beauty and the Dogs (2017)
The Square (2017)
Laissez bronzer les cadavres (2017)
Handia (2017)
Spoor (2017)
On Body and Soul (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FINANZIAMENTI Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Anticipo sugli incassi per Marie Amachoukeli, Claire Burger e Samuel Theis

di 

- Il CNC sosterrà anche le opere prime di Ada Louielh, Naël Marandin, Cyprien Vial e Philippe Lacôte

Anticipo sugli incassi per Marie Amachoukeli, Claire Burger e Samuel Theis

Cinque progetti di opere prime sono stati selezionati nell'ultima sessione 2013 del primo collegio dell'anticipo sugli incassi del Centre National du Cinéma et de l’image animée (CNC). Tra questi spicca Angélique del trio Marie Amachoukeli - Claire Burger - Samuel Theis (foto), che sarà prodotto da Elzévir Films.

Selezionati agli Ateliers di Angers 2012 con questo progetto, i tre registi hanno già lavorato insieme sul mediometraggio Forbach (secondo premio della competizione della Cinéfondation al Festival di Cannes 2008 e Gran Premio a Clermont-Ferrand nel 2009). Marie Amachoukeli e Claire Burger hanno anche diretto C’est gratuit pour les filles, César 2010 del miglior cortometraggio.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

La sceneggiatura di Angélique è centrata su una donna che lavora da lungo tempo come intrattenitrice in un cabaret al confine tra Francia e Germania. Il suo comportamento sfacciato ben si adatta alla vita notturna, scandita dalle feste e dalle serate alcoliche. Ma quando un vecchio cliente, Michel, propone di sposarla, il sogno di una vita si avvera. Questo matrimonio sarebbe per Angélique l’occasione per cambiare vita…

Una promessa di anticipo sugli incassi è stata attribuita anche a Papa Lumière [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 di Ada Louielh (produzione Les Films du Kiosque), le cui riprese cominceranno a giugno con Niels Arestrup protagonista. La sceneggiatura vede Jacques e Safi rimpatriati in Francia, da Abidjan. Lui ha la pelle scurita dal sole dell'Africa e la sua vita da albergatore espatriato. Lei, sua figlia meticcia adolescente, era abituata a vivere con la madre e non sa cosa pensare di suo padre. Trasferiti in un centro d'accoglienza a Nizza, nel buio della loro piccola stanza, impareranno a guardarsi, conoscersi, amarsi…

Il CNC sosterrà anche Il nous reste la nuit [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 di Naël Marandin (Folamour Productions). Già premiato a Emergence, il progetto racconta le disavventure di un giovane uomo ricercato dalla polizia e accolto da una clandestina cinese che abita con sua figlia adolescente nell'appartamento di un vecchio uomo ricco di cui si occupa in cambio dell'alloggio. La promiscuità e la discrezione necessaria per non suscitare i sospetti del proprietario creano un'atmosfera deleteria. Presto, i desideri frustrati degli occupanti dell'appartamento si mischieranno con le indagini della polizia.

Un anticipo sugli incassi andrà infine a Bébé Tigre [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 di Cyprien Vial (produzione Dharamsala e Darius Films) e a Run di Philippe Lacôte (Banshee Films in coproduzione con la Costa d'Avorio), notato l'anno scorso all'Atelier del Festival di Cannes e che beneficia già del sostegno di Arte France Cinéma. Le riprese si svolgeranno in primavera. Il film racconta l'odissea di un uomo che si spaccia per pazzo al fine di commettere un omicidio politico.

(Tradotto dal francese)

EPI Distribution
LIM
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss