Valley of Shadows (2017)
On Body and Soul (2017)
The Line di Peter Bebjak
God's Own Country (2017)
Absence of Closeness (2017)
Handia (2017)
I Am Not a Witch (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

USCITE Germania

email print share on facebook share on twitter share on google+

La vittoria di Sophie contro il cancro tra le sorprese di Pasqua

- In questa settimana di cinema all'insegna dell'Europa, l'adattamento di Marc Rothemund del best-seller autobiografico La ragazza dalle 9 parrucche è un racconto di lotta e remissione

La vittoria di Sophie contro il cancro tra le sorprese di Pasqua

Nel weekend di Pasqua, i blockbuster americani G.I. Joe - La vendettaIo sono tu, distribuiti rispettivamente da Paramount e Universal, si accompagnano a un film turco e a una serie elegante e variegata di titoli europei, otto in tutto, tra cui tre (co)produzioni tedesche.

Tra le novità nazionali: Heute bin ich blond [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, adattamento di Marc Rothemund (su sceneggiatura di Katharina Eyssen) del best-seller internazionale La ragazza dalle 9 parrucche (2006), in cui la giovane giornalista olandese Sophie Van der Stap racconta la sua lotta contro il cancro, per la vita e la gioia. Il regista di Sophie Scholl [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
ha affidato il ruolo principale del film alla graziosa esordiente Lisa Tomaschewsky, che divide la scena con Karoline Teska (L'onda [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), David Rott, Alice Dwyer, Alexander Held e Jasmin Gerat. Il film è distribuito da Universum, mentre ImFilm e Farbfilm lanciano rispettivamente il documentario fluviale Die Elbe von oben di Marcus Fischötter e il documentario montanaro Peak - Über allen Gipfeln di Hannes Lang, coprodotto da Unafilm con l'Italia.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

La Danimarca è presente con due uscite: quella del toccante Il sospetto [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Thomas Vinterberg
intervista: Thomas Vinterberg
scheda film
]
di Thomas Vinterberg, valso a Mads Mikkelsen il premio dell'interpretazione maschile a Cannes (distr. Wild Bunch), e quella del delicato documentario sul trattamento delle malattie psichiche e i misteri del cervello umano, Free the Mind di Phie Ambo (distr. mindjazz).

Un altro film proiettato a Cannes (nell'ambito della Settimana della Critica) arriva sugli schermi tedeschi con Salzgeber: la coproduzione tra Belgio, Francia e Canada Hors les murs [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
film focus
intervista: David Lambert
scheda film
]
di David LambertAlpha Medienkontor propone invece un film austriaco sulla storia d'amore tra due personaggi anziani, trattata con i toni della commedia lieve: Anfang 80 [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Gerhard ErtlSabine Hiebler. Infine, Concorde lancia il titolo anglo-canadese I figli della mezzanotte [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Deepa Mehta.

(Tradotto dal francese)

Astra
EPI Distribution
LIM
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss