Ava (2017)
120 battements par minute (2017)
Happy End (2017)
Jupiter's Moon (2017)
The Square (2017)
Le Redoutable (2017)
A Ciambra (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

CANNES 2013 Settimana della Critica

email print share on facebook share on twitter share on google+

Perrault, Quillevéré e Gonzalez: tre giovani registi in cartellone

di 

- Due wrestler, una vita turbolenta e un'orgia per Nos héros sont morts ce soir, Suzanne e Les rencontres d’après minuit

Perrault, Quillevéré e Gonzalez: tre giovani registi in cartellone

Tre giovani registi francesi figurano nel cartellone della 52ma Settimana della Critica (leggi la news), che si terrà dal 16 al 24 maggio nell'ambito del 66mo Festival di Cannes

In concorso sarà presentato Nos héros sont morts ce soir di David Perrault (articolo). Nel cast spiccano Denis MénochetJean-Pierre MartinsConstance DolléPhilippe NahonPascale Demollon e Alice Barnole, per un'opera prima incentrata su due wrestler che si scambiano di ruolo negli anni '60. Prodotto da Mille et Une Productions per un budget di 3,18 M€ che include i pre-acquisti di Canal+ e Ciné+, il sostegno delle regioni Aquitania e Centro, e l'appoggio di Hoche Image, il film sarà distribuito in Francia da UFO Distribution e le vendite internazionali saranno guidate da SND.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Rivelatosi alla Quinzaine des réalisateurs 2010 e Premio Jean Vigo con Un poison violent [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
Katell Quillevéré (foto) torna sulla Croisette con il suo secondo lungometraggio, Suzanne [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Katell Quillévéré
festival scope
scheda film
]
 (articolo), che aprirà la Semaine fuori concorso. Nel cast brillano Sara ForestierAdèle Haenel e il belga François Damiens, per un'opera (annunciata come realista, romanzesca e sconvolgente) che racconta la storia di una famiglia e di un amore attraverso il percorso di una giovane donna. Prodotto da Move Movie, il film ha beneficiato di un budget di 3,97 M€ che include un anticipo sugli incassi del CNC e i pre-acquisti di Canal+ e Ciné+. L'uscita francese sarà affidata a Mars Distribution e le vendite internazionali saranno guidate da Films Distribution.

Primo lungometraggio di Yann GonzalezLes rencontres d’après minuit [+leggi anche:
trailer
festival scope
scheda film
]
 sarà presentato in proiezione speciale. Interpretato da Kate MoranNiels SchneiderNicolas MauryEric CantonaFabienne BabeAlain-Fabien Delon e Béatrice Dalle, il film, la cui sceneggiatura è scritta dal regista, racconta la storia di una coppia logorata dagli anni che decide, con l'aiuto del suo domestico "estroso e ipersessuato", di movimentare la sua quotidianità organizzando un'orgia in casa. Gli ospiti incarnano diversi stereotipi: la Cagna, la Star, lo Stallone e l'Adolescente... Prodotto da Sedna Films per un budget di 1,32 M€, il lungometraggio non ha beneficiato di alcun pre-acquisto TV, ma è sostenuto dall'anticipo sugli incassi del CNC. Il distributore in Francia e il venditore internazionale saranno svelati prossimamente.

Ricordiamo che la Francia, via ASAP Films, ha coprodotto un altro concorrente al Grand Prix 2013 della Settimana della Critica: il titolo indiano The Lunchbox Dabba di Ritesh Batra.

(Tradotto dal francese)

Cannes NEXT
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Filmitalia Cannes 2017