La enfermedad del domingo (2018)
Lemonade (2018)
Nico, 1988 (2017)
Arrhythmia (2017)
Disappearance (2016)
L'affido (2017)
9 Doigts (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

USCITE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Un beau dimanche per Nicole Garcia

di 

- Arrivano in sala anche il thriller Mea Culpa, il film d'animazione Jack et la mécanique du coeur e l'italiano Viva la libertà

Un beau dimanche per Nicole Garcia
Louise Bourgoin e Pierre Rochefort in Un beau dimanche

Con la sua attraente locandina in cui il blu del mare sembra invitare all'estate, Un beau dimanche [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(Going Away - leggi l'articolo) di Nicole Garcia, lanciato oggi da Diaphana in 190 copie, spicca tra le 13 novità in arrivo questo mercoledì nelle sale francesi. Apprezzato da maggior parte della critica, il film che mette in luce le doti dei suoi interpreti principali, Louise Bourgoin e Pierre Rochefort, offre una trama in cui la fragilità e il desiderio umano di un altrove si intrecciano a ferite e segreti del passato.

Motore del cinema dal carattere forte di Fred Cavayé, la lotta contro l'avversità è al centro anche di Mea culpa [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, lanciato da Gaumont in 326 copie e che chiude una trilogia cominciata con Pour elle [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(divenuto The Next Three Days per un remake di Paul Haggis) e A bout portant [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(di cui due remake sono in cantiere, uno coreano e uno americano in fase di sviluppo sotto l'ala di Mark Wahlberg). Sempre con Guillaume Lemans come co-sceneggiatore del regista, e il duo Vincent Lindon - Gilles Lellouche nel cast, Mea culpa non risparmia scene d'azione e troverà certamente il suo pubblico.

Arriva inoltre in sala il fantasioso film d'animazione Jack et la mécanique du coeur [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
del duo Mathias Malzieu - Stéphane Berla (prodotto e distribuito da EuropaCorp) che tenterà di approfittare delle prossime vacanze scolastiche per attirare i giovani spettatori.

Da notare l'ottima accoglienza, meritata, da parte della critica per Viva la libertà [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Roberto Andò
festival scope
scheda film
]
dell'italiano Roberto Andò (con Toni Servillo in un doppio ruolo - Bellissima Films in 48 copie) e per la coproduzione belgo-franco-svizzera Les rayures du zèbre [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
del belga Benoît Mariage (ARP Sélection in 160 copie) con protagonista un eccellente Benoît Poelvoorde. Escono infine Goltzius and the Pelican Company [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
dell'inglese Peter Greenaway (Epicentre Films in 23 copie) e le produzioni francesi Le casse des casses di Florian Hessique e Les variations di Macha Ovtchinnikova.

Sul fronte box-office, il film franco-belga d'animazione Minuscule, la vallée de fourmis perdues [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(Minuscule - Valley of the Lost Ants) del duo Hélène Giraud - Thomas Szabo ha debuttato brillantemente in sala (quasi 400 000 entrate in cinque giorni - distribuzione Le Pacte), davanti alla coproduzione americano-britannica 12 anni schiavo [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
dell'inglese Steve McQueen (675 000 entrate totalizzate e un'eccezionale stabilità nella seconda settimana - Mars Distribution). E se Yves Saint Laurent [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Jalil Lespert
scheda film
]
di Jalil Lespert (che aprirà il Panorama della Berlinale) è il successo francese di questo inizio d'anno (1,37 milioni di entrate in 25 giorni - distribuzione SND), Lulu femme nue [+leggi anche:
trailer
festival scope
scheda film
]
di Solveig Anspach ottiene un discreto risultato con 207 000 spettatori in 12 giorni (distribuzione Le Pacte).

(Tradotto dal francese)

VisionsDuReel_Home
Let's CEE
Finale Plzen Springboard
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss