On Body and Soul (2017)
Beauty and the Dogs (2017)
The Square (2017)
Laissez bronzer les cadavres (2017)
Handia (2017)
Valley of Shadows (2017)
Spoor (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PERSONAGGI Svizzera

email print share on facebook share on twitter share on google+

Morto in Francia il direttore della fotografia svizzero Carlo Varini

di 

- Varini è deceduto in un incendio nella notte tra il 17 e il 18 maggio 2014

Morto in Francia il direttore della fotografia svizzero Carlo Varini

Carlo Varini, direttore della fotografia svizzero, di origini ticinesi, è deceduto in un incendio nella notte tra il 17 e il 18 maggio 2014.

Nato ad Ascona (Ticino) nel 1946, Carlo Varini comincia la sua carriera con una formazione di tecnico nel laboratoro Schwarz-film a Ostermundigen (Berna), continuando in seguito i suoi studi presso l’accademia di Belle Arti di Zurigo dove segue dei corsi di cinema. E' stato, dal 1970 al 1980, l’assistente di Renato Berta (vincitore quest’anno del prestigioso “Deutscher kameraspreis”) su una ventina di lungometraggi di registi emblematici del cosiddetto “Nuovo cinema svizzero” quali Alain Tanner, Claude Goretta o ancora Michel Soutter.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

La sua emancipazione artistica comincia grazie alla collaborazione con Luc Besson, conosciuto durante una coproduzione, per la quale il regista francese lavora come stagista (regia). Carlo Varini sarà invitato da Besson a girare il suo primo lungometraggio Le dernier combat (1983). Insieme faranno altri due film: Subway (1986) e l’ormai famosissimo Le grand bleu (1989). Il suo lavoro su questi due lungometraggi gli vale due nomine ai César per la miglior fotografia.

Il suo grande “savoir faire” ha illuminato film di grande impatto estetico come I ragazzi del coro [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Christophe Barratier o ancora Coeur animal [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Séverine Cornamusaz (vincitore del Quartz per il miglior film svizzero nel 2010). Alcuni dei film ai quali ha collaborato sono stati selezionati in prestigiosi festival internazionali: Genesis di Mrial Sent a Cannes nel 1986, Bankolmatt di Willy Hermann a Berlino nel 1989 o ancora L’élève e Fortune Express di Olivier Schatzky a Locarno. 

Stabilitosi a Parigi dal 1978, è stato professore invitato alla Fémis e membro dell’Associazione francese dei direttori della fotografia (AFC). Recentemente ha lavorato come direttore della fotografia nel film Mirage d’amour avec fanfare [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Hubert Toint
scheda film
]
di Hubert Toint, regista, attore e produttore belga (Saga Film). Il film mette in scena la storia d’amore tra una pianista e un trombettista nel Cile degli anni 20 sullo sfondo di lotte sindacali.

Carlo Varini ci lascia ma la precisione del suo sguardo continua a marcare con forza il panorama cinematografico internazionale.

(Tradotto dal francese)

WTW Documentaries
EPI Distribution
LIM
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss