The Other Side of Hope (2017)
Félicité (2017)
Orpheline (2016)
La vendetta di un uomo tranquillo (2016)
Waldstille (2016)
Dall'altra parte (2016)
Paris La Blanche (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Spagna

email print share on facebook share on twitter share on google+

Gracia Querejeta gira Felices 140 a Tenerife

di 

- La regista madrilena torna a lavorare con l’attrice Maribel Verdú, protagonista dei suoi 15 anni e un giorno e Siete mesas de billar francés

Gracia Querejeta gira Felices 140 a Tenerife
Gracia Querejeta

La settimana scorsa la regista madrilena Gracia Querejeta ha iniziato a girare il lungometraggio Felices 140 [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Gracia Querejeta
scheda film
]
, nel quale torna a lavorare con l’attrice Maribel Verdú, che è già stata la protagonista dei suoi due film 15 anni e un giorno [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Gracia Querejeta
scheda film
]
 (2013) e Siete mesas de billar francés (2007). Secondo la produzione, si tratta di una commedia di intreccio che metterà in evidenza quanto siano complicate le relazioni umane quando si interpongono i soldi.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Insieme a Verdú, il cast prevede alcuni degli interpreti più rispettati dell’ambiente, come Antonio de la Torre (Goya per Azuloscurocasinegro [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, 2007), Eduard Fernández (due Goya, per Fausto 5.0, 2002; e En la ciudad, 2004), Nora Navas (Goya per Pan negro [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, 2011), Marian Álvarez (Goya per La herida [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Fernando Franco
festival scope
scheda film
]
, 2014), Alex O’Dogherty, Gines García Millán e Paula Cancio.

La trama, scritta dalla stessa Gracia Querejeta e Antonio Mercero, racconta la storia di Elia. Il suo 40° compleanno le serve da pretesto per riunire alcuni amici e familiari in una casa di campagna di lusso. Deve comunicar loro una cosa: è l’unica vincitrice del primo premio che l’Euromillón ha sorteggiato quella settimana. Dall’istante in cui gli invitati vengono a conoscenza del fatto che Elia è la fortunata alla quale sono caduti dal cielo 140 milioni di euro, l’ambiente comincia a farsi teso e quella che al principio sembrava allegria condivisa, poco a poco si trasformerà in arguzie per riuscire ad ottenere i soldi di Elia.

Come nel suo lavoro precedente, 15 años y un día, Felices 140 conta sulla produzione delle società di Gerardo Herrero, in questo caso Hernández y Fernández PC e Tornasol Films, così come Foresta Films e La Ignorancia de la Sangre AIE. Inoltre, ha l’appoggio dell’ICAA, di Canarias Cultura en Red e del Governo delle Canarie.

(Tradotto dallo spagnolo)

Bridging the Dragon
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

CASI HECHO Home