Thelma (2017)
Soleil battant (2017)
The Nothing Factory (2017)
Muchos hijos, un mono y un castillo (2017)
Out (2017)
Corpo e anima (2017)
Il mio Godard (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

BOX OFFICE Danimarca

email print share on facebook share on twitter share on google+

Il pubblico danese ama i film locali (ma non li guarda tutti)

di 

- I titoli locali controllano il mercato domestico di sala per il 25,6% nella prima metà del 2014 – due film su 13 hanno però contribuito al risultato per il 61,4%

Il pubblico danese ama i film locali (ma non li guarda tutti)
The Reunion 2: The Funeral di Mikkel Serup

Nella prima metà dell’anno, i cinema danesi hanno venduto 5,7 milioni di biglietti, comprensivi di 1,5 milioni da film locali, che garantiscono uno share di mercato danese del 25,6%. Due produzioni, entrambe capitoli di serie popolari - The Reunion 2: The Funeral diMikkel Serup e Father of Four: The Return of Uncle SofUSA di Giacomo Campeotto – valgono però il 61,4% degli spettatori di film danesi.

Una recente analisi sul pubblico del Danish Film Institute ha concluso che i danesi amano i film danesi: sia nel 2012 che nel 2013 hanno acquistato circa quattro milioni di biglietti in sala, il 60% in più rispetto ai 2,5 milioni del 2009. E su una scala di qualità da 1 a 7, la media assegnata ai film è stata di 5,71, contro 5,44 del 2009.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

“è tuttora estremamente disturbante che due film danesi su 13 lungometraggi e documentari locali lanciati nei primi sei mesi possano rappresentare una percentuale così alta di biglietti domestici”, ha commentato il Presidente dell’Associazione Danish Cinemas Kim Pedersen, che ha sottolineato che gli ultimi nove film danesi in sala sono andati male – solo Someone You Love [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Pernille Fischer Christensen ha superato i 100.000 spettatori.

Pedersen ha concluso che a giugno, un film americano (The Fault in Our Stars di Josh Boone) ha attratto in 18 giorni più pubblico di nove film danesi (quattro dei quali nuove uscite) in tutto il mese – “e la situazione difficilmente cambierà a luglio, quando non sarà lanciato nessun film locale”.

Top10 2014 in Danimarca ad oggi:

1. The Reunion 2: The Funeral (Danimarca) di Mikkel Serup. 604.285 spettatori

2. Frozen (USA) di Chris Buck e Jennifer Lee. 292.862 spettatori (555.789, incluso il 2013)

3. Father of Four: The Return of Uncle SofUSA (Danimarca) di Giacomo Campeotto. 285.786 spettatori

4. The Wolf of Wall Street (USA) di Martin Scorsese. 246.373 spettatori

5. The Lego Movie (USA) di Phil Lord, Christopher Miller. 216.539 spettatori

6. 12 anni schiavo [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
(USA/Regno Unito) di Steve McQueen. 198.546 spettatori

7. Rio 2 (USA) di Carlos Saldanha. 172.217 spettatori

8. Someone You Love (Danimarca) di Pernille Fischer Christensen. 165.293 spettatori

9. Waltz for Monica [+leggi anche:
trailer
intervista: Per Fly
scheda film
]
(Svezia) di Per Fly. 159.414 spettatori

10. X-Men: Giorni di un futuro passato (USA) di Bryan Singer. 153.403 spettatori

(Tradotto dall'inglese)

ArteKino
Les Arcs call
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss