Rester vertical (2016)
6.9 on the Richter Scale (2016)
Callback (2016)
Sámi Blood (2016)
Grave (2016)
Belle Dormant (2016)
Lady Macbeth (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Emmanuelle Bercot gira La tête haute

di 

- Nel cast, Rod Paradot, Catherine Deneuve, Benoît Magimel e Sara Forestier. Una produzione Les Films du Kiosque

Emmanuelle Bercot gira La tête haute
Emmanuelle Bercot

Lunedì 21 luglio, Emmanuelle Bercot ha cominciato le riprese del suo quinto lungometraggio: La tête haute [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Emmanuelle Bercot
scheda film
]
. Habitué dei grandi festival (Clément al Certain Regard cannense nel 2001, Backstage [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
 fuori concorso a Venezia nel 2005 e Elle s'en va [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
 in competizione nel 2013 a Berlino), la regista si è anche distinta come sceneggiatrice (nomination al César 2012 per Polisse [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Maïwenn
scheda film
]
di Maïwenn, film di cui era anche interprete, così come lo è di Mon roi [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, attualmente in post-produzione). 

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Nel cast della sua nuova opera da regista figurano il giovane Rod Paradot, l'icona Catherine Deneuve (che ritrova Emmanuelle Bercot dopo Elle s'en va che le è valsa quest’anno l’11ma nomination della sua carriera al César della miglior attrice; ammirata di recente in Dans la cour [+leggi anche:
trailer
intervista: Philippe Martin
scheda film
]
 e nelle sale il 17 settembre in Trois coeurs [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Benoît Jacquot
scheda film
]
), Benoît Magimel (premio dell’interpretazione a Cannes nel 2001 per La pianista, nominato al César 2013 del miglior ruolo secondario per Cloclo [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, nelle sale il prossimo dicembre in La French) e Sara Forestier (César 2011 della miglior attrice per Le nom des gens [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, nominata nel 2014 per Suzanne [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Katell Quillévéré
festival scope
scheda film
]
).

Scritta dalla regista con Marcia Romano, la sceneggiatura racconta il percorso educativo di Malony, dai sei ai diciotto anni: un giovane delinquente che una giudice minorile e un educatore tentano instancabilmente di salvare.

Prodotto da François Kraus e Denis Pineau-Valencienne per Les Films du KiosqueLa tête haute è coprodotto da France 2 Cinéma e Wild Bunch (che si occuperà della distribuzione nelle sale francesi). Pre-acquistato da Canal+, il film è anche sostenuto dall’anticipo sugli incassi del CNC, da Pictanovo e da Rhône-Alpes Cinéma, oltre che da quattro Sofica (Manon, Palatine Etoile, Soficinéma e Sofitvciné). Le riprese dureranno fino al 17 settembre e si svolgeranno nelle regioni Ile-de-France, Nord-Pas-de-Calais e Rhône-Alpes. Le vendite internazionali saranno guidate da Elle Driver.

Les Films du Kiosque ha attualmente in post-produzione Qu'Allah bénisse la France (May Allah Bless France!) di Abd Al Malik (leggi l'articolo - esce il 10 dicembre prossimo), Papa Lumière [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 di Ada Loueilh (articolo) e Boomerang [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 di François Favrat (articolo). In preparazione figura infine il prossimo film di Marion VernouxEt ta soeur?.

(Tradotto dal francese)

courgette oscar shortlist
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

suspi_2016_web300x250