Thelma (2017)
Soleil battant (2017)
The Nothing Factory (2017)
Muchos hijos, un mono y un castillo (2017)
Out (2017)
Corpo e anima (2017)
Il mio Godard (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Emmanuelle Bercot gira La tête haute

di 

- Nel cast, Rod Paradot, Catherine Deneuve, Benoît Magimel e Sara Forestier. Una produzione Les Films du Kiosque

Emmanuelle Bercot gira La tête haute
Emmanuelle Bercot

Lunedì 21 luglio, Emmanuelle Bercot ha cominciato le riprese del suo quinto lungometraggio: La tête haute [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Emmanuelle Bercot
scheda film
]
. Habitué dei grandi festival (Clément al Certain Regard cannense nel 2001, Backstage [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
 fuori concorso a Venezia nel 2005 e Elle s'en va [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
 in competizione nel 2013 a Berlino), la regista si è anche distinta come sceneggiatrice (nomination al César 2012 per Polisse [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Maïwenn
scheda film
]
di Maïwenn, film di cui era anche interprete, così come lo è di Mon roi [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, attualmente in post-produzione). 

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Nel cast della sua nuova opera da regista figurano il giovane Rod Paradot, l'icona Catherine Deneuve (che ritrova Emmanuelle Bercot dopo Elle s'en va che le è valsa quest’anno l’11ma nomination della sua carriera al César della miglior attrice; ammirata di recente in Dans la cour [+leggi anche:
trailer
intervista: Philippe Martin
scheda film
]
 e nelle sale il 17 settembre in Trois coeurs [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Benoît Jacquot
scheda film
]
), Benoît Magimel (premio dell’interpretazione a Cannes nel 2001 per La pianista, nominato al César 2013 del miglior ruolo secondario per Cloclo [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, nelle sale il prossimo dicembre in La French) e Sara Forestier (César 2011 della miglior attrice per Le nom des gens [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, nominata nel 2014 per Suzanne [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Katell Quillévéré
festival scope
scheda film
]
).

Scritta dalla regista con Marcia Romano, la sceneggiatura racconta il percorso educativo di Malony, dai sei ai diciotto anni: un giovane delinquente che una giudice minorile e un educatore tentano instancabilmente di salvare.

Prodotto da François Kraus e Denis Pineau-Valencienne per Les Films du KiosqueLa tête haute è coprodotto da France 2 Cinéma e Wild Bunch (che si occuperà della distribuzione nelle sale francesi). Pre-acquistato da Canal+, il film è anche sostenuto dall’anticipo sugli incassi del CNC, da Pictanovo e da Rhône-Alpes Cinéma, oltre che da quattro Sofica (Manon, Palatine Etoile, Soficinéma e Sofitvciné). Le riprese dureranno fino al 17 settembre e si svolgeranno nelle regioni Ile-de-France, Nord-Pas-de-Calais e Rhône-Alpes. Le vendite internazionali saranno guidate da Elle Driver.

Les Films du Kiosque ha attualmente in post-produzione Qu'Allah bénisse la France (May Allah Bless France!) di Abd Al Malik (leggi l'articolo - esce il 10 dicembre prossimo), Papa Lumière [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 di Ada Loueilh (articolo) e Boomerang [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 di François Favrat (articolo). In preparazione figura infine il prossimo film di Marion VernouxEt ta soeur?.

(Tradotto dal francese)

ArteKino
Les Arcs call
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss