Thelma (2017)
Soleil battant (2017)
The Nothing Factory (2017)
Muchos hijos, un mono y un castillo (2017)
Out (2017)
Corpo e anima (2017)
Il mio Godard (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

INDUSTRIA Italia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Gli appuntamenti di ANICA alla Mostra

di 

- L'Associazione che rappresenta le industrie italiane del cinema e dell’audiovisivo organizza quattro meeting internazionali e presenterà a Venezia i nuovi dati del mercato

Gli appuntamenti di ANICA alla Mostra

Quattro incontri internazionali e una ricerca sul mercato cinematografico italiano saranno gli appuntamenti targati ANICA (Associazione nazionale industrie cinematografiche audiovisive e multimediali) alla 71ma Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia, al Lido dal 27 agosto al 6 settembre.

Tre meeting internazionali si svolgeranno nell'ambito di AnicaIncontra, in collaborazione con il MiBACT. Si comincia sabato 30 agosto con la Colombia, che alle 11 (area Anica al terzo piano dell'Hotel Excelsior, all'interno del Venice Film Market) presenta ai produttori italiani l'iniziativa 'Nuovi scenari per il cinema italiano', ossia il nuovo fondo creato per attirare le produzioni straniere che, attraverso un meccanismo di 'cash rebate', offre fino a un rimborso del 40% delle spese sostenute per la produzione. Con una dotazione di 10 milioni di dollari l'anno, il fondo istituito dal governo colombiano rientra nel più ampio piano di apertura verso l'Europa intrapreso di recente dal paese.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Lunedì 1 settembre, alle ore 11, sarà la volta dell'incontro con il Brasile che, a partire dall'accordo di co-sviluppo esistente, diventerà un'occasione di confronto per gli operatori brasiliani e italiani. Al centro della discussione le opportunità per le coproduzioni, ma anche le facilitazioni esistenti nel paese sudamericano per giovani registi e produttori. A conclusione sarà presentato FilmCup, l'iniziativa che si svolgerà in novembre tra San Paolo e Rio de Janeiro, in cui i professionisti del sistema audiovisivo italiano incontreranno i loro omologhi brasiliani.

Martedì 2 settembre (ore 11), l'incontro organizzato in partnership con UK Trade & Investment'UK - Italy: the way forward to co-production', in cui si metteranno a confronto le opportunità esistenti per i produttori italiani e quelli inglesi sia a livello di incentivi fiscali che di finanziamenti locali. Alla fine del dibattito sarà annunciato il vincitore dell'UK-Italy Creative Industries Best Innovative Budget Award, che premierà la migliore pianificazione finanziaria cinematografica per i due paesi. 

Mercoledì 3 settembre (ore 10.30), il quarto e ultimo incontro internazionale, quello con la Cina. Settanta giorni dopo l'entrata in vigore delle norme attuative del Trattato di coproduzione Italia-Cina, il cinema italiano propone alle delegazioni cinesi in visita alla Mostra un coerente progetto di attività congiunte. Un sistema fattivo che impegna tutte le maggiori realtà del nostro sistema audiovisivo, a partire dal desk Anica appositamente aperto in Cina.

Ultimo appuntamento a Venezia, quello presentato da Cinetel alla Casa dello Spettacolo (Lungomare Marconi 14): si tratta della 3^ edizione di 'Sala e salotto', la ricerca effettuata da Ergo Research che analizza in maniera originale e qualitativa i dati del mercato cinematografico italiano per lo sfruttamento in sala e su tutti gli altri supporti.

ArteKino
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss