Thelma (2017)
Soleil battant (2017)
The Nothing Factory (2017)
Muchos hijos, un mono y un castillo (2017)
Out (2017)
Corpo e anima (2017)
Il mio Godard (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PREMI Belgio

email print share on facebook share on twitter share on google+

Svelati i candidati agli Ensor 2014

di 

- La Eyeworks fa il pieno di candidature ai premi Ensor del cinema fiammingo con 23 nomination, di cui otto per Marina e The Treatment e sette per The Verdict

Svelati i candidati agli Ensor 2014
Marina di Stijn Conninkx

La giuria dell’edizione 2014 degli Ensor del cinema fiammingo, presieduta da Bart de Pauw (nota celebrità dei media fiamminghi, attore, direttore e sceneggiatore di Loft [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 di Erik Van Looy), ha appena annunciato le nomination della 5^ edizione. Marina [+leggi anche:
trailer
intervista: Cristiano Bortone
scheda film
]
 di Stijn Conninkx e The Treatment [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Hans Herbots sono in testa alla lista con otto nomination ciascuno, seguiti a ruota da The Verdict [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
 di Jan Verheyen (sette nomination). Ben posizionati I’m the Same, I’m Another [+leggi anche:
trailer
festival scope
scheda film
]
 di Caroline StrubbeFlying Home [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 di Dominique Deruderre (rispettivamente 5 e 4 nomination). 

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Nella categoria di miglior film concorrono dunque Marina, The Verdict e I’m the Same, I’m Another, mentre in quella di miglior regista, oltre ai registi dei primi due film, troviamo Hans Herbots.

Nella categoria di migliore attore abbiamo la rivelazione di MarinaMatteo Simoni, che concorrerà contro Jurgen Delnaet (per l’unica nomination ricevuta da Halfweg [+leggi anche:
recensione
intervista: Geoffrey Enthoven
scheda film
]
 di Geoffrey Enthoven) e Koen De Bouw in The Verdict (l’attore è già stato nominato nel 2010 per Dossier K [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
). De Bouw è candidato anche al premio di miglior attore non protagonista per la sua performance in Los Flamencos. Come miglior attrice concorreranno tre presenze regolari degli Ensor: Evelien Bosmans (Marina, premio Ensor di migliore attrice nel 2012 per Groeten uit Balen); Charlotte de Bruyne (Flying Home, premio Ensor di migliore promessa nel 2013 per Little Black Spiders [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e candidata all’Ensor di miglior attrice lo scorso anno); e Kimke Desart (I’m the Same, I’m Another, premio Ensor nel 2010 per la sua parte in Lost Persons Area [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
 con lo stesso regista).

Vale anche la pena notare che Philippe Ravoet è stato nominato due volte nella categoria di miglior montaggio per The Verdict e The Treatment (insieme a David Verdurme per I’m the Same, I’m Another).

La cerimonia si svolgerà il prossimo 20 settembre, nel corso del Festival del Film di Ostenda.

Nomination agli Ensor 2014

Miglior film
Marina
The Verdict
I’m the Same, I’m Another

Miglior regista
Stijn Coninckx (Marina)
Jan Verheyen (The Verdict)
Hans Herbots (The Treatment)

Miglior sceneggiatura
Rik D’Hiet & Stijn Coninx (Marina)
Carl Joos (The Treatment)
Jan Verheyen (The Verdict)

Miglior attore
Matteo Simoni (Marina)
Koen De Bouw (The Verdict)
Jurgen Delnaet (Halfweg

Miglior attrice
Evelien Bosmans (Marina)
Charlotte de Bruyne (Flying Home)
Kimke Desart (I’m the Same, I’m Another

Miglior attore non protagonista
Josse De Pauw (Flying Home)
Johan Van Assche (The Treatment)
Koen De Bouw (Los Flamencos

Miglior attrice non protagonista
Viviane De Muynck (Flying Home)
Ingrid de Vos (The Treatment)
Brit Van Hoof (The Treatment

Migliore colonna sonora
I’m The Same, I’m Another (Albert Markos)
Drift [+leggi anche:
trailer
festival scope
scheda film
]
 (Kris Dane)
The Treatment (Kieranv Klaassen, Melcher Meirmans, Chrisnanne Wiegel) 

Miglior fotografia
Lou Berghmans (Marina)
David Williamson (I’m The Same, I’m Another)
Frank van den Eeden (The Verdict

Migliori costumi
Catherine Marchand (Marina)
Loret Meus (Flying Home)
Tine Verbeurgt (The Verdict

Migliore direzione artistica
Hubert Pouille (Marina)
Johan Van Essche (The Treatment)
Kurt Rigolle (Labyrinthus)

Miglior montaggio
Philippe Ravoet (The Verdict)
Philippe Ravoet (The Treatment)
David Verdurme (I’m The Same, I’m Another)

(Tradotto dal francese)

ArteKino
Les Arcs call
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss