Il mio Godard (2017)
The Square (2017)
Loving Vincent (2016)
Soleil battant (2017)
The Nothing Factory (2017)
Out (2017)
Corpo e anima (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FESTIVAL Finlandia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Il Festival Love & Anarchy di Helsinki batte un nuovo record di frequentazione

di 

- Oltre 100 professionisti del cinema da tutto il mondo sono venuti a Helsinki per il 27mo Festival Love & Anarchy, di cui un terzo delle proiezioni sono andate esaurite

Il Festival Love & Anarchy di Helsinki batte un nuovo record di frequentazione

"Il passaparola ha funzionato, e ovviamente avevamo in programma molti titoli amati dal pubblico: Whiplash, Boyhood, 20,000 Days on Earth [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Due giorni, una notte [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Luc and Jean-Pierre Dardenne
scheda film
]
…”, afferma Sara Norberg, direttrice del Festival Love & Anarchy di Helsinki, il più grande evento cinematografico di Finlandia, la cui 27ma edizione si è conclusa domenica 28 settembre. In tutto, sono state vendute 61 500 entrate, ossia 3000 in più rispetto all’anno scorso: un nuovo record.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

20 000 ingressi erano stati acquistati ancor prima dell’inizio del festival, e nel complesso, un terzo (140) delle proiezioni sono andate esaurite, in particolare quelle di Boyhood dell’americano Richard Linklater, film di chiusura. "E’ stato un momento davvero memorabile quando il giovane attore del film, Ellar Coltrane, 20 anni, è salito sul palco", sottolinea Norberg.

L’elogiatissimo Ida [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Pawel Pawlikowski
intervista: Pawel Pawlikowski
scheda film
]
del polacco Pawel Pawlikowski, candidato nazionale alle nomination all'Oscar nella categoria miglior film in lingua straniera e primo film che Pawlikowski, residente nel Regno Unito, ha girato nel suo paese natale, ha vinto il Premio del pubblico. Sarà nuovamente proiettato al Cinéma Orion di Helsinki a novembre.

Per la prima volta, erano presenti oltre 100 professionisti del cinema da tutto il mondo. 70 di questi hanno raggiunto i 200 participanti finlandesi al Finnish Film Affair, evento industry di tre giorni (23-25 settembre) rivolto a venditori, programmatori di festival, distributori, compratori tv e stampa.

In questa occasione, dieci nuovi film finlandesi e sette progetti in corso sono stati presentati via pitch a registi e produttori. The Fencer di Klaus Härö, Hobbyhorse di Selma Vilhunen, Cross Your Heart di Petri Kotwica e Mother’s Wish di Joonas Berghäll "sembrano aver destato molto interesse", ha detto il direttore artistico del festival, Pekka Lanerva.

L'Associazione della stampa straniera a Hollywood ha consegnato a Norberg e Lanerva una targa in segno di riconoscimento al festival. I film in programma continueranno ad essere programmati in sette sale fino al 6 novembre. Le date della prossima edizione sono state fissate al 17-27 settembre 2015.

(Tradotto dall'inglese)

ArteKino
Les Arcs call
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss