Thelma (2017)
Soleil battant (2017)
The Nothing Factory (2017)
Muchos hijos, un mono y un castillo (2017)
Out (2017)
Corpo e anima (2017)
Il mio Godard (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

USCITE Italia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Dal duo Bova-Argentero a Perez, i film in sala questa settimana

di 

- Escono questo giovedì anche La trattativa di Sabina Guzzanti e Take Five, un anno dopo la sua presentazione al Festival di Roma

Dal duo Bova-Argentero a Perez, i film in sala questa settimana
Luca Zingaretti in Perez

Una commedia sentimentale, un noir metropolitano, un docu-fiction e un gangster movie: quattro film italiani molto diversi fra loro escono questa settimana nelle sale nazionali. Fratelli unici [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, la nuova commedia di Alessio Maria Federici (suo terzo lungometraggio dopo Lezioni di cioccolato 2 [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e Stai lontana da me [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) con protagonista un duo di sex symbol d’eccezione, Raoul Bova e Luca Argentero, è lanciato oggi in 420 copie da 01 Distribution. Prodotto da Luxvide con Rai Cinema e scritto da Luca Miniero (regista, fra gli altri, di Benvenuti al Sud [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
e Un boss in salotto [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
) e la sceneggiatrice tv Elena Bucaccio, Fratelli unici è la storia di Pietro e Francesco, due fratelli che non si amano, il primo (Bova) cinico e disilluso dalla vita, il secondo (Argentero) cialtrone ed eterno ragazzino. Un incidente fa perdere la memoria a Pietro, che torna a essere come un bambino. A prendersene cura è Francesco, costretto a portarselo a casa e, per la prima volta, a fare la parte dell’adulto. Lo sguardo innocente di Pietro sulle cose contagerà chi gli sta intorno e tutti riscopriranno l’amore e i buoni sentimenti. Protagoniste femminili: Carolina Crescentini e Miriam Leone.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Di tutt’altro genere è Perez [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, opera seconda di Edoardo De Angelis dopo Mozzarella Stories [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, presentato fuori concorso all’ultima Mostra di Venezia. Sullo sfondo di una Napoli inedita, quella d’acciaio del moderno Centro Direzionale, Luca Zingaretti interpreta con grande bravura Demetrio Perez, dolente avvocato d’ufficio che vive nella mediocrità come “riparo dall’infelicità”. Ma quando si tratterà di proteggere sua figlia Tea (l’esordiente Simona Tabasco) sempre più pericolosamente vicina all’affascinante criminale Corvino (Marco D’Amore, star di Gomorra - la serie), si dimostrerà pronto a tutto, anche a infrangere la legge. “E’ la storia di un uomo che rientra in possesso della sua identità”, afferma Zingaretti, che figura anche tra i produttori, “è proprio il tipo di film che volevo produrre, è d’autore e allo stesso tempo tiene inchiodato lo spettatore allo schermo”. Nell’ottimo cast, anche Gianpaolo Fabrizio e Massimiliano Gallo. Prodotto da O' Groove, Tramp Ltd e Medusa Film, Perez esce oggi in 200 sale con Medusa. Il film è in trattative per un remake americano.

Arriva direttamente da Venezia anche La trattativa [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Sabina Guzzanti. L’applaudito film della battagliera regista e attrice satirica che ricostruisce la presunta trattativa Stato-Mafia mischiando documentario e finzione (leggi la news) esce oggi in 150 copie distribuito da BIM. Da un altro festival, quello di Roma, e a distanza di un anno, approda finalmente in sala Take Five [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, “spaghetti gangster” di Guido Lombardi (leggi la recensione). Il film, prodotto da Minerva Pictures, Eskimo, Figli del Bronx con Rai Cinema e con il sostegno del Mibact, sarà oggi in 30 cinema distribuito da Microcinema.

Sul fronte delle uscite europee non nazionali, si segnalano il dramma sentimentale Una promessa [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Patrice Leconte (50 copie con Officine UBU e Mountfluor) e Medianeras - Innamorarsi a Buenos Aires [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, una coproduzione Argentina-Germania-Spagna del 2011 che arriva in Italia soltanto ora, distribuita da Bolero Film in 9 copie. Anche loro dovranno vedersela con le uscite targate USA Sin City - Una donna per cui uccidere (distr. Lucky Red), Boxtrolls - Le scatole magiche (Universal Pictures) e Annabelle (Warner Bros. Italia).

ArteKino
Les Arcs call
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss