Thelma (2017)
Nico, 1988 (2017)
The Charmer (2017)
Muchos hijos, un mono y un castillo (2017)
The Nothing Factory (2017)
Out (2017)
Soleil battant (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FINANZIAMENTI Romania

email print share on facebook share on twitter share on google+

Il Romanian National Film Center annuncia i sussidi 2014

di 

- Călin Peter Netzer riceve il finanziamento maggiore per il suo dramma romantico Ana, mon amour

Il Romanian National Film Center annuncia i sussidi 2014
Călin Peter Netzer e Luminiţa Gheorghiu sul set di Il caso Kerenes

Călin Peter Netzer ha conquisto il finanziamento maggiore –  circa 360.000€ – all’ultima gara organizzata dal Romanian National Film Center. Il quarto film del regista, Ana, mon amour [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Călin Peter Netzer
scheda film
]
, è prodotto da Parada Film, rappresentata da Oana Kelemen.

How to Get Married in 3 Days di Cristina Iacob ha ricevuto circa 270.000€, mentre Breaking News di Iulia Rugină avrà 248.000€. Il regista spagnolo Jesús del Cerro utilizzerà 204.000€ per Uruguay, e Stere Gulea 226.000€ per The Visit. Who Killed Christmas di Dumitru Tănase, Old Age Without Youth di Cornel Gheorghiţă e The Anniversary di Dan Chişu hanno diviso la restante parte degli 1,8M€ assegnati per la gara dei film di fiction.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

I lungometraggi di debutto hanno diviso 680.000€, mentre l’assegno maggiore (136.000€) è andato a 6PM di Mihaela Popescu. Altri sei progetti hanno ricevuto somme tra i 77.000€ e 104.000€.

Ben 170.000€ sono stati divisi fra sette corti, e 375.000€ tra otto documentari – fra i quali Beyond the Music, documentario diretto da Giuseppe Tornatore prodotto da Mandragora Movies – mentre sei animazioni hanno diviso 340.000€.

I risultati della gara hanno avuto forti reazioni. Parada Film ha chiamato in questione la somma di Ana, mon amour, che avrebbe dovuto ricevere 675.000€, secondo le regole del National Film Center. Un gruppo di registi affermati contesta invece la selezione dei vincitori, mentre i fondi per i debutti sono stati accolti con stupore: sono da sei a 15 volte inferiori ad un budget medio di un film rumeno.

(Tradotto dall'inglese)

ArteKino
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss