On the Other Side (2016)
Belle Dormant (2016)
Miséricorde (2016)
La comune (2016)
Grave (2016)
Lady Macbeth (2016)
Dopo l'amore (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Repubblica Ceca

email print share on facebook share on twitter share on google+

Czech Television e Arte portano avanti i loro primi progetti insieme

di 

- La collaborazione tra la televisione pubblica ceca e il noto canale televisivo dà i suoi primi frutti

Czech Television e Arte portano avanti i loro primi progetti insieme
Life According to Václav Havel di Andrea Sedláčková

La televisione pubblica ceca, Czech Television, ha cominciato a collaborare con il canale Arte all’inizio di quest’anno. L’accordo ha una durata prevista di due anni ed entrambi i canali televisivi si sono impegnati a investire 100.000 euro nello sviluppo di progetti di coproduzione centrati sulla cultura e sull’Europa che coprano vari generi: documentari, lungometraggi di finzione, programmi musicali e per bambini. “Il finanziamento congiunto delle due televisioni aiuterà a realizzare progetti difficili dal punto di vista finanziario. Inoltre, la collaborazione con Arte ci permetterà di presentare pellicole ceche all’estero”, spiega la portavoce di Czech Television, Alžběta Plívová. Czech Television è diventata la settima rete pubblica d’Europa a firmare un accordo di cooperazione, dopo la belga RTBF, l’austriaca ORF, la polacca TVP, la svizzera SSR-SRG, la finlandese YLE e la greca ERT.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)suspi_2016_468x60

Già due progetti, frutto di questa collaborazione, sono in corso di lavorazione: Life According to Václav Havel (il titolo di Arte è Václav Havel, un homme libre) e Jan HusAndrea Sedláčková (Fair Play [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
) sta lavorando al film su Václav Havel. Costruirà il film sulla base di materiale d’archivio e fotografie inedite, convertendo lo stesso Havel nel narratore della propria vita. “I primi due terzi sono pieni di snodi drammatici, perché la gioventù è più interessante. Lo status di Havel durante la rivoluzione, la sua presidenza, il suo ritiro coronato dalle riprese del film Leaving… Tutto ciò è stato complicato, così come raccontare qualcosa che tutti ricordiamo”, afferma Sedláčková. Arte trasmetterà il film il 16 novembre e il 20 dello stesso mese sarà proiettato al cinema Lucerna di Praga. Jan Hus, invece, sarà una pellicola per la televisione in due parti sul famoso religioso riformista ceco. Il film sarà pronto per il 600º anniversario della sua morte sul rogo, l’anno prossimo. Jiří Svoboda (The Velvet Murderers) dirige quest’opera basata su una sceneggiatura della ceca Eva Kantůrková. “E’ forse uno dei più grandi progetti in cui Czech Television si sia mai imbarcata”, confessa il direttore dell’area sviluppo e format dei programmi, Jan Maxa.

“La coproduzione con Arte ci permette di portare sullo schermo temi interessanti in formati diversi e attraenti, così come di offrire al nostro pubblico film eccezionali”, sottolinea Maxa. Oltre ad Arte, la televisione pubblica ceca ha firmato un memorandum di cooperazione con Mitteldeutscher Rundfunk, ramo della televisione tedesca ARD. “Partecipiamo a progetti con canali televisivi della regione di Visegrad e con la ORF. Czech Television è membro del sindacato European Broadcasting Union, dove ha un ruolo attivo in vari progetti di programmazione con televisioni di Europa, Asia e America”, conclude Plívová.

(Tradotto dall'inglese)

courgette oscar shortlist
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

suspi_2016_web300x250