Una vita (2016)
Out (2017)
Bigfoot Junior (2017)
The Party (2017)
Que Dios nos perdone (2016)
L'altro volto della speranza (2017)
Glory (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PREMI Paesi francofoni

email print share on facebook share on twitter share on google+

Annunciati i vincitori della seconda edizione dei Trofei del cinema

di 

- Nati nel 2013, rappresentano un’occasione per sottolineare la diversità delle varie cinematografie francofone. La cerimonia di premiazione si è svolta venerdì 31 ottobre

Annunciati i vincitori della seconda edizione dei Trofei del cinema
Marième Demba Ly, trofeo per l’interpretazione femminile per Des Etoiles di Dyana Gaye

L’assegnazione dei Trofei Francofoni del Cinema arriva quest’anno alla sua seconda edizione. Creati nel 2013, con l’appoggio dell’OIF, di TV5MOonde, del Ministero Francese degli Affari Esteri, di Wallonie-Bruxelles International, della Federazione Wallonie-Bruxelles, di SODEC e di Unifrance Films, la prima edizione aveva premiato La Pirogue [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
del regista senegalese Moussa Touré (prodotto in Francia da La Chauve Souris, la società di Eric Névé), che aveva ricevuto il trofeo per il miglior lungometraggio, per la migliore sceneggiatura e per la migliore fotografia. Il Senegal si vedeva riconosciuto anche il premio per la miglior realizzazione assegnato ad Alain Gomis con Tey (Aujourd’hui) [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Dieci Trofei sono stati riconosciuti quest’anno, fra i 34 lungometraggi e 12 cortometraggi presentati e provenienti da 20 paesi francofoni.

Il premio per il miglior film quest’anno è andato alla sponda Atlantica, ovvero a Démantèlement di Sébastien Pilote (Canada). Il Premio per il miglior lungometraggio documentaristico è stato assegnato ex-aequo a Sur le Chemin de l’école [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Pascal Plisson (Francia) e a Hercule contre Hermès di Mohamed Ulad (Marocco). Il Premio al miglior regista è andato all’elvetico Lionel Baier per Les Grandes Ondes (à l’Ouest) [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Lionel Baier
festival scope
scheda film
]
, mentre il Premio per la miglior sceneggiatura è stato vinto da Anne Paulicevich e Frédéric Fonteyne per Tango Libre [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Frédéric Fonteyne
scheda film
]
(Belgio). Des Etoiles [+leggi anche:
trailer
festival scope
scheda film
]
, primo lungometraggio della regista senegalese Dyana Gaye (prodotto in Francia da Andolfi) ha messo in risalto il suo cast, visto che Marième Demba Ly ha ricevuto il Premio per la migliore interpretazione femminile, e Souleymane Seye N’diaye quello per il miglior attore non protagonista. Da ricordare infine che il premio per la miglior interpretazione maschile è andato Guillaume Gallienne per Les Garçons et Guillaume, à table! [+leggi anche:
recensione
trailer
festival scope
scheda film
]

Trofeo francofono per l’interpretazione femminile
Marième Demba Ly per Des Etoiles di Dyana Gaye (Senegal) 

Trofeo francofono per l’interpretazione maschile
Guillaume Gallienne in Les Garçons et Guillaume, à table! di Guillaume Gallienne (Francia)

Trofeo francofono per la miglior attrice non protagonista
Adila Bendimeraddans per Le Repenti [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Merzak Allouache
scheda film
]
di Merzak Allouache (Algeria)

Trofeo francofono per il miglior attore non protagonista
Souleymane Seye N’diayedans per Des Etoiles di Dyana Gaye (Senegal)

Trofeo francofono per la sceneggiatura
Anne Paulicevich e Philippe Blasband per Tango Libre di Frédéric Fonteyne (Belgio)

Trofeo francofono per la regia
Lionel Baier per Les Grandes Ondes (à l’Ouest) di Lionel Baier (Svizzera)

Trofeo francofono per il contributo tecnico
Sochea Chun, Chanry Krauch, Sarith Mang, Savoeun Norng per la scenografia di L’Image Manquante [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Rithy Panh (Cambogia)

Trofeo francofono per il cortometraggio
Mboté! di Tshoper Kabambi (Repubblica Democratica del Congo)

Trofeo francofono per il lungometraggio documentaristico
Hercule contre Hermès di Mohamed Ulad (Marocco) 
Sur le chemin de l’école di Pascal Plisson (Francia)

Trofeo francofono per il lungometraggio di finzione
Le Démantèlement di Sébastien Pilote (Quebec / Canada)

(Tradotto dal francese)

DPC
WBImages Locarno
Swiss Locarno
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss