A Ciambra (2017)
Happy End (2017)
The Killing of a Sacred Deer (2017)
120 battements par minute (2017)
The Square (2017)
Le Redoutable (2017)
Jupiter's Moon (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FESTIVAL Svizzera

email print share on facebook share on twitter share on google+

L’Internationale Kurzfilmtage di Winterthur si prepara per la sua diciottesima edizione

di 

- L’Internationale Kurzfilmtage di Winterthur annuncia la programmazione della sua diciottesima edizione che si terrà dal 4 al 9 novembre

L’Internationale Kurzfilmtage di Winterthur si prepara per la sua diciottesima edizione

Grazie all’Internationale Kurzfilmtage, Winterthur diventa la capitale svizzera dei cortometraggi. In programma 242 film per dieci competizioni che confermano l’importanza di un festival innovativo dalle mille risorse. Sorprendente e a tratti sperimentale, la programmazione della dicottesima edizione del festival svizzero promette emozioni forti.

In competizione internazionale e nazionale ci sono film di finzione dai toni noir ma anche impregnati di humour come Onno de Onwetende dell’olandese Viktor van der Valk e De weg van alle vlees del belga Deben Van Dam, senza dimenticare En Août della giovane regista svizzera Jenna Hasse, presentato alla Quinzaine des réalisateurs del Festival di Cannes.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il programma Podium Indigen Cinema si prefigge invece l’obiettivo di mettere in evidenza la cinematografia delle popolazioni indigene plasmata attraverso la storia e la vita quotidiana dei suoi abitanti. I due programmi Dark Delights I e II si indirizzano agli avventurosi alla ricerca di mistero ed emozioni forti. Fanno parte di questa sezione Du bist ein Muss dell’olandese Willehad Eilers e il misterioso e spirituale Lucid Liquid del tedesco Ben Goossens.

Per gli esteti e i fan della cultura pop, Girlz Gone Wild, dedicato al “girl power”, da Lindsay Lohan alle Pussy Riots, è una vera e propria miniera d’oro. Pour toi je ferai bataille della regista belga Rachel Lang e Quelqu’un d’extraordinaire della canadese Monia Chokri sono solo due esempi di questo programma ricco di sorprese. Person in focus sarà invece dedicato alla stella nascente del cinema francese Yann Gonzalez che si è fatto recentemente conoscere dal pubblico internazionale grazie a Les rencontres d’après minuit [+leggi anche:
trailer
festival scope
scheda film
]
, presentato alla Semaine de la critique durante l'edizione del 2013 del Festival di Cannes.

Cineuropa Shorts sarà presente per mantenervi sempre aggiornati sugli eventi più importanti durante quest'importante festival.

Producers on the Move
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Filmitalia Cannes 2017