On the Other Side (2016)
Belle Dormant (2016)
Miséricorde (2016)
La comune (2016)
Grave (2016)
Lady Macbeth (2016)
Dopo l'amore (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

USCITE Italia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Arriva Italo, storia vera di un cane diventato un eroe

di 

- Il film d’esordio di Alessia Scarso esce in 200 copie con Notorious Pictures. Tra le altre uscite della settimana, Hungry Hearts, La teoria del tutto ed Exodus

Arriva Italo, storia vera di un cane diventato un eroe
Marco Bocci e il cane Italo, nel film di Alessia Scarso

Può un cane diventare cittadino onorario di un paese? A guardare Italo [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, film d’esordio di Alessia Scarso, pare proprio di sì. Ma quella che sembra una favola, in realtà è una storia vera: quella di un cane randagio adottato da un intero paese siciliano, Scicli (provincia di Ragusa) e diventato protagonista eccezionale della vita della comunità. Una storia che la regista ha voluto portare sul grande schermo perché “da siciliana, mi ha colpito molto”.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

“Nel 2009 un branco di cani randagi attaccò un bambino nelle campagne di Scicli, uccidendolo", racconta Scarso. "Partì allora una campagna contro i randagi, ma il sindaco decise di proteggere Italo, un meticcio che da tempo girava nel paese, adottandolo a nome della popolazione”. “Questo", prosegue la regista, "perché Italo era un cane eccezionale. Ogni mattina andava a messa, poi scortava i bambini a scuola. Quando riconosceva dei turisti, li accompagnava in giro. Una sera ha persino salvato una cameriera da un'aggressione mentre tornava a casa”. La storia vera del cane, morto nel 2011, si intreccia nella pellicola di Alessia Scarso alle vicende di finzione dei tre protagonisti “umani”, Marco Bocci (eroe del serial tv Squadra Antimafia, al suo primo ruolo da protagonista al cinema), Elena Radonicich, Barbara Tabita, e dei figli decenni. Un film per tutta la famiglia prodotto da Roberta Trovato per la società Arà e lanciato oggi nelle sale da Notorious Pictures (200 copie). 

Di diverso genere è l’altra uscita italiana della settimana, l’attesissimo Hungry Hearts [+leggi anche:
trailer
film focus
intervista: Saverio Costanzo
scheda film
]
di Saverio Costanzo, valso una doppia Coppa Volpi all’ultima Mostra di Venezia per i suoi interpreti, Alba Rohrwacher e Adam Driver. Questo inquietante e drammatico racconto della deriva psicotica di una coppia dopo la nascita del figlio arriva finalmente sugli schermi con 01 Distribution (115 copie). Terza uscita nazionale è la commedia Banana [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Andrea Jublin (candidato all’Oscar 2008 con il cortometraggio Il supplente), storia di un adolescente che vorrebbe praticare il calcio più fantasioso, quello brasiliano, ma che penalizzato da un suo difetto, il “piede a banana”, si concentra su un’altra grande impresa: aiutare la compagna di classe, di cui è innamorato, a essere promossa (Good Films, 10 copie).

Tutte europee le altre novità della settimana: il titolo britannico La teoria del tutto [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di James Marsh, biopic sulla straordinaria vita dello scienziato Stephen Hawking valso di recente al suo protagonista, l’inglese Eddie Redmayne, il Golden Globe del miglior attore (leggi la news - Universal Pictures, 300 copie); e il film d’animazione francese Asterix e il regno degli Dei [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
di Alexandre Astier e Louis Clichy (Koch Media, 300 copie). Se la dovranno vedere tutti con il kolossal di Ridley Scott, Exodus: Dei e Re, storia di Mosé e della sua lotta contro il faraone egizio Ramses, con Christian Bale e Joel Edgerton, una produzione Regno Unito/USA lanciata in oltre 600 sale da 20th Century Fox.

courgette oscar shortlist
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

suspi_2016_web300x250