Ava (2017)
120 battements par minute (2017)
Happy End (2017)
Jupiter's Moon (2017)
The Square (2017)
Le Redoutable (2017)
A Ciambra (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

BERLINO 2015 Concorso

email print share on facebook share on twitter share on google+

Diciannove film in corsa per l’Orso d’oro

di 

- Il programma del Concorso del 65mo Festival di Berlino è al completo. Tra i nuovi arrivati, Wim Wenders. Vergine giurata di Laura Bispuri unico titolo italiano

Diciannove film in corsa per l’Orso d’oro
Aferim! di Radu Jude

Dopo due tornate di annunci, una prima di Natale e l’altra la settimana scorsa, gli organizzatori del 65mo Festival di Berlino (5-15 febbraio) hanno svelato gli ultimi titoli che completano il programma della sezione Concorso. In tutto, il programma comprende 19 pretendenti agli Orsi e quattro film fuori concorso. 21 di questi 23 titoli saranno presentati a Berlino in anteprima mondiale.

Da notare inoltre che 16 dei film in programma sono produzioni o coproduzioni europee.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Lista dei titoli che completano la selezione Concorso Berlino 2015:

- Aferim! di Radu Jude (Romania/Bulgaria/Repubblica Ceca)
- El botón de nácar (The Pearl Button) di Patricio Guzmán (Francia/Cile/Spagna) – documentario
- El Club (The Club) di Pablo Larraín (Cile)
- Ten no chasuke (Chasuke's Journey) di Sabu (Giappone)
- Vergine giurata (Sworn Virgin) di Laura Bispuri (Italia/Svizzera/Germania/Albania/Kosovo)
- Elser (13 Minutes) di Oliver Hirschbiegel (Germania) – fuori concorso
- Every Thing Will Be Fine di Wim Wenders (Germania/Canada/Francia/Svezia/Norvegia), con James Franco, Charlotte Gainsbourg, Rachel McAdams e Marie-Josée Croze – fuori concorso

Film già annunciati:

-Nobody Wants the Night di Isabel Coixet (Spagna/Francia/Bulgaria) – film d'apertura
- Body di Malgorzata Szumowska (Polonia)
- Journal d'une femme de chambre di Benoît Jacquot (Francia)
- Victoria di Sebastian Schipper (Germania)
- Als wir träumten (As We Were Dreaming) di Andreas Dresen (Germania/Francia)
- Eisenstein in Guanajuato di Peter Greenaway (Paesi Bassi/Messico/Belgio/Finlandia)
- 45 Years di Andrew Haigh (Regno Unito)
- Pod electricheskimi oblakami (Under Electric Clouds) di Alexey German (Russia/Ucraina/Polonia)
- Cha và con và (Big Father, Small Father and Other Stories) di Di Phan Dang (Vietnam/Francia/ Germania/Paesi Bassi)
- Ixcanul (Ixcanul Volcano) di Jayro Bustamante (Guatemala/Francia)
- Knight of Cups di Terrence Malick (Stati Uniti)
- Queen of the Desert di Werner Herzog (Stati Uniti)
- Taxi di Jafar Panahi (Iran)
- Yi bu zhi yao (Gone with the Bullets) di Wen Jiang (Cina/Stati Uniti/Hong Kong)
- Mr. Holmes di Bill Condon (Regno Unito) – fuori concorso
- Cinderella di Kenneth Branagh (Stati Uniti) – fuori concorso

Producers on the Move
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Swiss Films Cannes