Nocturama (2016)
Paris La Blanche (2016)
Félicité (2017)
Waldstille (2016)
The Other Side of Hope (2017)
Noces (2016)
La vendetta di un uomo tranquillo (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Spagna

email print share on facebook share on twitter share on google+

Kike Maíllo gira il thriller Toro

di 

- Il regista di Eva ha cominciato a Torremolinos le riprese di uno dei film più attesi della stagione, con protagonisti Luis Tosar, Mario Casas e José Sacristán

Kike Maíllo gira il thriller Toro
Luis Tosar e Mario Casas, nell'immagine promozionale di Toro

Sono cominciate il 26 gennaio a Torremolinos (Malaga) le attesissime riprese di uno dei titoli che farà più parlar di sé nei prossimi mesi: Toro [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Kike Maíllo
scheda film
]
, che segna il ritorno dietro la macchina da presa, dopo cinque anni, di Kike Maíllo, autore della fantasia futurista Eva [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
. A 39 anni, il cineasta catalano si misura con un thriller spettacolare e d’azione che ruota attorno a una storia di corruzione e affari loschi nel settore turistico: ambientata negli anni ’70 nella Costa del Sol, vi sono coinvolti due fratelli, cui prestano il volto figure di primo piano come Luis Tosar e Mario Casas, il cui soprannome, Toro, dà il titolo al film.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Completano il cast José Sacristán – fresco vincitore del premio Feroz per Magical Girl [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Carlos Vermut
scheda film
]
(leggi la news) – e Ingrid García-Jonsson, grande rivelazione di Hermosa Juventud [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Jaime Rosales
scheda film
]
e nominata per questo ruolo al Goya della Miglior Attrice Rivelazione del 2014. Il film – le cui riprese proseguiranno in Almeria e Galizia (dove si svolge il passato dei suoi personaggi) – si appoggia su una sceneggiatura firmata da Fernando Navarro (Anacleto: Agente secreto) insieme a Rafael Cobos, autore di La isla mínima [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Alberto Rodríguez
scheda film
]
.

Con un budget di 4 milioni di euro, il film è prodotto da Atresmedia Cine, Zircozine (casa di produzione di Luis Tosar), Escándalo Films (produzione associata a ESCAC, dove ha studiato), Maestranza Films (El niño [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Daniel Monzón
scheda film
]
) e Apaches Entertainment, responsabile del campione di incassi Lo imposible [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Juan Antonio Bayona
scheda film
]
. Conta inoltre sull’appoggio di Backup Films e Film Factory E., cui sono affidate le vendite internazionali.

Secondo Enrique López Lavigne, di Apaches, “Toro beneficia degli scenari incredibili di Torremolinos: è stata cambiata la sceneggiatura per ambientarlo qui, un luogo affascinante e potente per il cinema noir, come lo si è visto nei film di Stephen Frears, The Hit, e Jonathan Glazer, Sexy Beast”.

(Tradotto dallo spagnolo)

CASI HECHO Home
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Doc Spring