The Fixer (2016)
Compte tes blessures (2016)
Angle mort (2017)
Riparare i viventi (2016)
Ma Loute (2016)
American Honey (2016)
6.9 on the Richter Scale (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

ISTITUZIONI Spagna

email print share on facebook share on twitter share on google+

Enrique González Macho lascia l’Accademia

di 

- Il veterano produttore, distributore ed esercente si dimette da presidente dell’Accademia del Cinema per motivi personali e per favorire il rinnovamento dell’istituzione

Enrique González Macho lascia l’Accademia
Enrique González Macho

L’Accademia del Cinema ha annunciato ufficialmente ieri, 19 febbraio, che Enrique González Macho ha lasciato il suo posto da presidente dell’istituzione, adducendo motivi strettamente personali. Meno di un anno dopo essere stato rieletto in questa carica, il veterano produttore, distributore ed esercente sarà sostituito dall’attore Antonio Resines, fino ad oggi primo vicepresidente, posto che passa ora nelle mani della regista Judith Colell.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Per il futuro, Resines ha affermato in un’intervista a Cadena Ser di voler convocare delle elezioni il più presto possibile e che non ha intenzione di presentarsi.  

González Macho ha spiegato la sua decisione con la necessità di poter dedicare più tempo alla sua attività professionale (“Non sono ricco, devo dedicarmi al mio lavoro"), incoraggiando al contempo una spinta al rinnovamento: “Che venga gente nuova e brava: ci sono sempre persone più valide di sé. Bisogna sapersene andare quando è il momento, è una cosa positiva”.

Nel suo saluto, González Macho ha colto l’occasione per difendere l’Accademia e il cinema spagnolo, ma anche per lanciare una frecciata al governo, che ha definito “un potere politico che non ci è stato di aiuto. Non credo che la situazione possa peggiorare dopo le elezioni”.

Le dimissioni di González Macho hanno colto di sorpresa il settore cinematografico e il mondo della cultura in generale, sebbene non fossero mancati messaggi da parte sua in cui si annunciava un progressivo allontanamento dalla carica. Non sono mancate gli attestati di solidarietà da parte di tutti i settori del cinema, che hanno celebrato il suo percorso nell’Accademia. 

(Tradotto dallo spagnolo)

filmitalia_site
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

suspi_2016_web300x250