The Fixer (2016)
Compte tes blessures (2016)
Angle mort (2017)
Riparare i viventi (2016)
Ma Loute (2016)
American Honey (2016)
6.9 on the Richter Scale (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

USCITE Belgio

email print share on facebook share on twitter share on google+

La tierra roja, dramma ecologico nel cuore del Nord-Est argentino

di 

- Con il suo terzo lungometraggio, il regista argentino residente in Belgio Diego Martínez Vignatti realizza un western eco-politico con protagonisti Gert Van Rampelberg ed Eugenia Ramírez Mori

La tierra roja, dramma ecologico nel cuore del Nord-Est argentino

Pierre, coltivatore forestale belga installatosi nella regione settentrionale di Misiones in Argentina, lavora per una multinazionale accusata di sversare rifiuti tossici nel suolo e di avvelenare la popolazione. Mentre svolge il suo lavoro senza porsi troppe domande, incontra Ana, giovane e appassionata militante che gli aprirà gli occhi sul dramma di cui è fra i responsabili. Mentre scoppia la rivolta sociale, Pierre tenterà faticosamente di trasformare la sua presa di coscienza in impegno politico.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Con La tierra roja [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, suo terzo lungometraggio, Diego Martínez Vignatti si allontana dalla vena intimista e introspettiva dei suoi primi due film (La Marea e La Cantante de Tango [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) per realizzare un affresco politico mischiato a una storia d’amore epica, i cui temi sono particolarmente risonanti. Legge del profitto, disastro ecologico, attivismo, confronto tra l’uomo e la natura, tutti temi che parlano al grande pubblico. A sostenere queste lotte ritroviamo Gert Van Rampelberg, Ensor 2013 del miglior attore per A tout jamais [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, sugli schermi l’anno scorso in The Beast [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, ed Eugenia Ramírez Miori, già presente nei primi due film di Vignatti. Diego Martínez Vignatti ha non solo scritto e diretto il film, ma ne è anche il direttore della fotografia, sua formazione d’origine. A lui si deve in particolare la luce di Battle in Heaven [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Carlos Reygadas
intervista: Jean Labadie
scheda film
]
di Carlos Reygadas.

La tierra roja è prodotto da Entre Chien et Loup, che accompagna Diego Martínez Vignatti dal suo primo lungo, in coproduzione con Trivial Media e A Private View, e con il sostegno della Fédération Wallonie-Bruxelles, del Vlaams Audivisuel Fonds e di Screen Flanders. Il film è distribuito da Paradiso Filmed Entertainment.

(Tradotto dal francese)

EAVE Home
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

filmitalia_site