On the Other Side (2016)
Belle Dormant (2016)
Miséricorde (2016)
La comune (2016)
Grave (2016)
Lady Macbeth (2016)
Dopo l'amore (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

CANNES 2015 Mercato/Italia

email print share on facebook share on twitter share on google+

La Coccinelle Film Placement raddoppia l’offerta

di 

- CANNES 2015: Il polo di vendite in espansione presenta due lungometraggi e due documentari nella sua line-up

La Coccinelle Film Placement raddoppia l’offerta
Son of Mine di Remy van Heugten

Dopo un inverno costellato di successi che ha visto record di vendite per il documentario Grazing the Sky di Horacio Alcalà e per la commedia romantica Ti ricordi di me? [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
di Rolando Ravello, Coccinelle Film Placement si appresta a replicare con due nuovi lungometraggi e due nuovi documentari nel suo listino a Cannes.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Son of Mine [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Remy van Heugten è un intenso dramma sociale che ruota attorno a un padre e suo figlio. Richiamando alla mente i film dei fratelli Dardenne, questo lungometraggio proveniente dai Paesi Bassi verrà proiettato in anteprima in concorso all’International Film Festival di Rotterdam nel mese di gennaio. 

Holy Venetian Family di Pietro Parolin è una commedia noir tutta italiana che rende onore alla “commedia all’italiana” del passato.

A completare la formazione di Coccinelle ci sono due documentari diretti da Alessandra Gigante e Fabio Andriola. Nel 2015, anno in cui papa Francesco ha indetto un Giubileo straordinario, The Holy Shroud analizza le teorie emergenti e getta una nuova luce sul mistero che avvolge la Sindone di Torino.

Addentrandosi nel mistero, il secondo documentario di Coccinelle, McCartney Code, investiga sul mito dei Beatles che per decenni ha affascinato tutto il mondo: la leggenda della morte di Paul McCartney.

Francesca Breccia ha fondato Coccinelle Film Placement nel 2013. “Il nostro modello di business è una risposta ai cambiamenti in atto nel mercato dell’audiovisivo: rappresenta la nuova era della distribuzione cinematografica 2.0”, ha dichiarato.

Coccinelle è un punto di riferimento per professionisti di vendite e acquisti, che lavorano in modo indipendente nelle stesse condizioni e usando lo stesso marchio. “Ad oggi, il nostro network può contare sull’esperienza in acquisto e vendita di Gaetano Maiorino (Roma/Parigi) con la sua particolare attenzione per i lungometraggi, Sara Monacelli (Parigi) con la sua esperienza in fatto di documentari, Jef Nuyts (di nazionalità belga, ma che vive a Roma) con la sua conoscenza dei lungometraggi e Setsu Higa (Giappone) che si focalizza su entrambi. Naturalmente il nostro network abbraccia anche le competenze legali, con Donatella Mugnano nel ruolo di consulente legale”. 

(Tradotto dall'inglese)

courgette oscar shortlist
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

suspi_2016_web300x250