Nocturama (2016)
Paris La Blanche (2016)
Félicité (2017)
Waldstille (2016)
The Other Side of Hope (2017)
Noces (2016)
La vendetta di un uomo tranquillo (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PREMI Italia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Globo d'Oro 2015: Il giovane favoloso miglior film

di 

- L'Associazione Stampa Estera in Italia premia il film di Mario Martone su Giacomo Leopardi. Gran Premio a Ermanno Olmi per Torneranno i prati. Migliori attori Alba Rohrwacher e Luca Zingaretti

Globo d'Oro 2015: Il giovane favoloso miglior film
Mario Martone con il suo Globo d'Oro

Il giovane favoloso [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Mario Martone
scheda film
]
di Mario Martone è il vincitore del Globo d'Oro come miglior film 2015. Dopo aver conquistato 5 David di Donatello il 12 giugno scorso, il biopic su Giacomo Leopardi è stato premiato con il riconoscimento principale dall'Associazione della Stampa Estera in Italia. Martone si è detto particolarmente felice per questo premio che considera "di buon auspicio per il film sulla scena internazionale", dopo l'uscita in Francia in aprile.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

La cerimonia di premiazione della 55ma edizione del Globo d'Oro si è tenuta ieri sera a Palazzo Farnese a Roma alla presenza del Ministro della Cultura, Dario Franceschini. La stampa estera ha voluto assegnare il Gran Premio al maestro Ermanno Olmi per Torneranno i prati [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Ermanno Olmi
scheda film
]
, e un altro grande maestro, Dante Ferretti, ha ricevuto il premio alla carriera. Un statuetta che affiancherà i sei Premi Oscar sulla mensola di casa Ferretti. "Sono felice del Globo, anche se un premio alla carriera ti fa sentire come se avessi finito, e invece io lavoro ancora" ha detto il 72nne scenografo, reduce da otto mesi a Taiwan per Silence, nono film con Martin Scorsese.

Tra i tre film italiani selezionati al Festival di Cannes, i giornalisti stranieri hanno scelto Il Racconto dei racconti [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Matteo Garrone
scheda film
]
di Matteo Garrone, premiato per la sceneggiatura di Edoardo Albinati, Ugo Chiti e Massimo Gaudioso, e Youth - La giovinezza [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Paolo Sorrentino
scheda film
]
di Paolo Sorrentino, a cui è andato il Globo d'Oro per la migliore fotografia, firmata da Luca Bigazzi.

La statuetta per la migliore opera prima è stata assegnata a Laura Bispuri, regista di Vergine giurata [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Laura Bispuri
scheda film
]
. La protagonista del film, Alba Rohrwacher, è stata premiata invece come migliore attrice per Hungry Hearts [+leggi anche:
trailer
film focus
intervista: Saverio Costanzo
scheda film
]
di Saverio Costanzo. Miglior attore Luca Zingaretti per Perez [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Edoardo De Angelis.

Noi e la Giulia [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Edoardo Leo ha vinto il Globo d'Oro nella categoria migliore commedia, mentre il premio per la migliore musica è stato assegnato ad Andrea Ferri per Latin Lover [+leggi anche:
trailer
making of
intervista: Cristina Comencini
scheda film
]
. Il miglior cortometraggio del 2014-15 è 2 piedi sinistri di Isabella Salvetti, mentre Rondi, la vita, il cinema e la passione di Giorgio Treves è stato premiato come miglior documentario.

Bridging the Dragon
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

CASI HECHO Home