Quello che so di lei (2017)
Bigfoot Junior (2017)
The Party (2017)
Western (2017)
Que Dios nos perdone (2016)
L'altro volto della speranza (2017)
Out (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FINANZIAMENTI Italia

email print share on facebook share on twitter share on google+

BLS supporta 10 nuovi progetti

di 

- Dei titoli finanziati nell’ambito del secondo call 2015, per un totale di 1,4 milioni di euro, quattro provengono dall’Italia, cinque dalla Germania e uno dall’Austria

BLS supporta 10 nuovi progetti
Il regista Ulrich Köhler

Nell’ambito del secondo call del 2015, la BLS - Film Fund & Commission dell’Alto Adige ha selezionato 10 nuovi progetti da finanziare, in produzione e pre-produzione, per un totale di 1.431.000 euro. Di questi, quattro provengono dall’Italia – di cui due altoatesini – cinque dalla Germania e uno dall’Austria.

I quattro progetti italiani sono: Elvezia [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Klaudia Reynicke, prodotto dalla bolognese Tempesta in co-produzione con la svizzera Amka Films Productions. Il film, con Ondina Quadri e Fabrizio Rongione, racconterà la storia di una 15enne che vive con la sua famiglia in un piccolo villaggio nel Canton Ticino dove tutto è perfetto, fino all’arrivo inaspettato di un uomo con il suo cane (BLS sostiene il film con 150 mila euro); In my Room di Ulrich Köhler, prodotto dalla bolzanina Echo Filme coprodotto dai tedeschi di Pandora Film, riceve un sostegno di 300 mila euro e avrà come probabile interprete Alba Rohrwacher; il documentario Die fünfte Himmelsrichtung di Martin Prinoth, prodotto dall’altoatesina Miramonte Film e coprodotto dalla tedesca Körner Prinoth, è sostenuto con 40 mila euro; la cagliaritana Ombre Rosse Film Production produrrà invece con la francese Chic Films, e con un sostegno della BLS di 25 mila euro in pre-produzione, Tensione superficiale, scritto e diretto da Giovanni Aloi: la storia di una ragazza madre che, insoddisfatta del proprio lavoro, decide di cambiare vita e andare in Austria per prostituirsi (direttore della fotografia sarà Daniele Ciprì).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

L’altoatesina Echo Film coproduce anche Showtime, scritto da Milica Živanović e Matthias Nerlich, al fianco della Südhang Films di Monaco (sostegno della BLS di 30 mila euro in pre-produzione). Tra gli altri progetti sostenuti, due sono adattamenti di celebri romanzi: Burg Schreckenstein di Ralf Huettner è una produzione tedesca Roxy Film in co-produzione con la Violet Pictures di Monaco (500 mila euro di sostegno); Bruno, Chef de Police è invece latrasposizione televisiva di due libri dell’omonima serie di romanzi polizieschi di successo di Martin Walker e sarà diretta da Züli Aladag, con la produzione della berlinese MementoFilm e un sostegno della BLS di 300 mila euro. Sempre per la tv, il docu-film Sui binari dell‘aquila bicipite III (Auf den Schienen des Doppeladlers 3) di Björn Kölz e Gernot Stadler, prodotto dall’austriaca Gernot Stadler Filmproduktion, sarà sostenuto con 12 mila euro.

Altoatesini, infine, sono anche due registi che hanno già beneficiato in passato di un sostegno della Film Commission Alto Adige: Hannes Lang (che ha girato lo scorso anno I Want to See the Manager [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) e Andreas Pichler (Teorema Venezia). Il primo tornerà sul territorio con la casa di produzione tedesca Petrolio Film per realizzare il documentario musicale RIAFN! (14 mila euro di sostegno in pre-produzione). Pichler girerà invece il docu-film Portus Mundi, prodotto dalla tedesca Elemag Pictures (sostegno di 60 mila euro).

Il prossimo termine per presentare domanda di finanziamento alla BLS è fissato al 23 settembre per il terzo e ultimo call.

Film Business Course
WBImages Locarno
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss