Makala (2017)
The Square (2017)
120 battements par minute (2017)
You Were Never Really Here (2017)
In the Fade (2017)
The Killing of a Sacred Deer (2017)
Jeune femme (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

USCITE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

La stagione estiva parte sotto i migliori auspici

di 

- Più film rispetto agli anni precedenti sono in programma a luglio e agosto nelle sale francesi

La stagione estiva parte sotto i migliori auspici
Microbe et Gasoil di Michel Gondry

Negli ultimi anni, i mesi estivi sono stati segnati da una netta flessione del numero di film distribuiti nelle sale francesi. Uno degli argomenti avanzati per spiegare questo calo era che il cinema d’autore non riusciva ad attirare spettatori in questo periodo. Ora questa tendenza sembra cominciare a invertirsi, avendo forse i distributori tirato le somme delle novità in aumento da assorbire durante tutto l’anno, dell’ecatombe provocata dal numero eccessivo di uscite nei periodi giudicati più favorevoli, e del successo estivo di alcuni titoli come la Palma d’Oro cannense Winter Sleep [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Nuri Bilge Ceylan
scheda film
]
, lanciato a inizio agosto del 2014.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Mentre la commedia Les Profs 2 [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
registra un buon esordio al box-office con 914 863 entrate nei suoi primi cinque giorni di programmazione (distribuzione UGC in 795 sale) segnando il miglior weekend d’uscita dell’anno per un film in lingua francese, StudioCanal lancia oggi in circa 150 sale il riuscitissimo Microbe et Gasoil [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Michel Gondry (leggi la recensione).

Arrivano nelle sale anche il sorprendente Eisenstein in Messico [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Peter Greenaway
scheda film
]
del britannico Peter Greenaway (scoperto in competizione a Berlino - leggi la recensione e vedi l'intervista - Pyramide Distribution in 60 sale) e l’affascinante documentario Amy [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
del britannico Asif Kapafia, presentato fuori concorso al Festival di Cannes (Mars Distribution in 21 sale). Si segnala inoltre, all’insegna della diversità, il blockbuster d'animazione americano Minions (co-diretto dal francese Pierre Coffin e che ha beneficiato delle doti artistiche e tecniche riconosciute a livello mondiale della squadra francese di Illumination Mac Guff), Difret dell’etiope Zeresenay Mehari (premio del pubblico al Sundance e al Panorama della Berlinale), Self Made dell’israeliana Shira Geffen (scoperto nel 2014 alla Semaine de la Critique cannense - recensione) e ancora il documentario Dior et moi [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Frédéric Tcheng (selezionato l’anno scorso a Tribeca - distribuzione Dissidenz Films).

Al box-office si distingue inoltre Mustang [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Deniz Gamze Ergüven
scheda film
]
della turca Deniz Gamze Ergüven, che ha superato le 200 000 entrate in 19 giorni e la cui frequentazione continua ad aumentare di settimana in settimana, così come il suo numero di copie (185 copie nella terza settimana via Ad Vitam Distribution). Da notare infine i 449 000 spettatori in 12 giorni per Un moment d'égarement [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Jean-François Richet (Mars Distribution) e le 54 000 entrate in cinque giorni di Il racconto dei racconti [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Matteo Garrone
scheda film
]
di Matteo Garrone (distribuzione Le Pacte).

(Tradotto dal francese)

Film Business Course
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

ELO Film School