Una vita (2016)
Out (2017)
Bigfoot Junior (2017)
The Party (2017)
Que Dios nos perdone (2016)
L'altro volto della speranza (2017)
Glory (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Spagna

email print share on facebook share on twitter share on google+

Manuela Moreno termina le riprese del film corale Rumbos

di 

- La giovane cineasta ha riunito nel cast Pilar López de Ayala, Carmen Machi e Nora Navas per il suo secondo film: storie incrociate che si svolgono in una notte a bordo di vari veicoli

Manuela Moreno termina le riprese del film corale Rumbos
La squadra di Rumbos

Rumbos [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 è un progetto molto personale – una sceneggiatura scritta dalla stessa regista sette anni fa – della murciana Manuela Moreno, distintasi per i suoi premiati cortometraggi Camas e Pipas (nominato al Goya), prima di debuttare nella commedia “gamberra” Cómo sobrevivir a una despedida [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, presentata all’ultimo Festival di Malaga Cinema Spagnolo (leggi la news). Dopo questo impegno, l’iperattiva cineasta ha diretto nell’ultimo mese, a Barcellona e Navarra, questa tragicommedia piena di personaggi che si incrociano, a bordo di vari veicoli, durante una turbolenta notte di agosto. Carmen Machi, Ernesto Alterio, Pilar López de Ayala, Miki Esparbé, Nora Navas, Emilio Palacios (Menzione Speciale della Giuria a Malaga per Los héroes del mal [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
) e Karra Elejalde guidano il cast.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Con un bilancio di due milioni di euro e la produzione di Arcadia Motion Pictures (Blancanieves [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Pablo Berger
festival scope
scheda film
]
) e Jano Pictures in associazione con Atresmedia Cine, Rumbos si svolge in tempo reale, in una grande città, mentre si ascolta in sottofondo un programma radio condotto dalla voce di Julia Otero: adolescenti che danno di matto e donne disincantate completano un affresco urbano nel quale sarà facile per lo spettatore identificarsi. “E’ un film di personaggi”, ci conferma Manuela Moreno, “come lo erano i miei cortometraggi, con quello stesso tipo di dialoghi ‘costumbristi’, sulla vita quotidiana e le relazioni, con personaggi cui ti affezioni e che poi, all’improvviso, ti congelano il sorriso tanto da non sapere davvero chi siano fino alla fine del film, che riserva sorprese”.

La pellicola, che ha ottenuto il secondo posto fra gli aiuti dell’ICAA su progetto, ha sofferto durante le sue riprese delle limitazioni di luce delle corte notti d'estate e per girare sui veicoli sono state impiegate tecniche come camera car e retroproiezioni: “Mi sono rivisto film come Taxi Driver, Taxisti di notte e Locke [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, ma il mio non ha molto a che fare con loro”, continua Moreno. “Ora entriamo nella post-produzione: ho proprio voglia di montare i pezzi di questo puzzle che è Rumbos”.

(Tradotto dallo spagnolo)

DPC
WBImages Locarno
Swiss Locarno
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss