Callback (2016)
6.9 on the Richter Scale (2016)
Belle Dormant (2016)
Sámi Blood (2016)
Grave (2016)
Lady Macbeth (2016)
Miséricorde (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

LEGISLAZIONE Italia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Appello di 40 registi al ministro per una riforma sul modello francese

di 

- Quattro princìpi fondamentali per una legge organica che si ispiri al meglio della legislazione europea

Appello di 40 registi al ministro per una riforma sul modello francese

Un gruppo di autori del cinema italiano ha inviato una lettera-appello al Ministro dei Beni e delle attività culturali Dario Franceschini, affinché la prossima riforma legislativa del cinema, sulla quale stanno lavorando Parlamento e Governo, contenga quattro princìpi fondamentali ispirati al modello francese.

Nella lettera si chiede infatti l'istituzione di un Centro Nazionale del cinema e dell'audiovisivo, l'applicazione del prelievo di scopo, l'adozione del principio di trasparenza per le opere finanziate con risorse pubbliche, sanzioni certe per chi non rispetta le norme.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Tra i 40 firmatari, sostenuti anche dall'ANAC - Associazione Nazionale Autori Cinematografici, si leggono i nomi di Bernardo Bertolucci, Paolo Sorrentino, Matteo Garrone, Marco Bellocchio, Gabriele Salvatores, Wilma Labate, Francesca Archibugi, Silvio Soldini, Daniele Vicari, Gianni Amelio, Liliana Cavani

Scarica il documento in PDF

courgette oscar shortlist
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

suspi_2016_web300x250