On Body and Soul (2017)
Laissez bronzer les cadavres (2017)
Beauty and the Dogs (2017)
The Square (2017)
Handia (2017)
Valley of Shadows (2017)
Spoor (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Ungheria

email print share on facebook share on twitter share on google+

Ferenc Török in post-produzione di 1945

di 

- Un villaggio ungherese alle prese con i beni “illeciti” della seconda guerra mondiale. Un film prodotto da Katapult

Ferenc Török in post-produzione di 1945
Il regista Ferenc Török

Dopo la trilogia Moscow Square (2001) - Eastern Sugar (2004) - Overnight [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(2007), seguita da Istanbul e No Man's Island (presentato in anteprima mondiale l’anno scorso all’Hungarian Film Week), dal mese scorso Ferenc Török è in post-produzionecon il suo sesto lungometraggio: 1945. Nel cast Peter Rudolf (conosciuto come attore-regista della trilogia Glass Tiger), Eszter Nagy-Kalozy (Inheritance), Tamas Szabo Kimmel (Made in Hungaria, The Ambassador to Bern), Dora Sztarenki e Bence Tasnadi.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Adattata da Ferenc Török e Gábor T. Szántó dal romanzo Homecoming (scritto da Szántó), la sceneggiatura inizia nell’estate del 1945 con i preparativi di un matrimonio in un villaggio ungherese. Arpad, figlio dell’influente segretario comunale Istvan Szentes sta per sposarsi con Kisrozsi, l'ex fidanzata del suo amico Jancsi, che tutti credevano morto al fronte e che alla fine è tornato in veste di comunista incaricato di ridistribuire le terre. Istvan, un tempo padre affidatario di Jancsi, spera che lo status quo possa mantenersi al villaggio. Bisogna dire che oltre ad aver trovato la moglie ideale al figlio, ha anche preso possesso del negozio del suo amico ebreo Pollak, che era stato denunciato e portato via prima dell’inizio delle deportazioni. Molti abitanti sono debitori a Istvan, poiché è stato lui a ridistribuire i beni confiscati agli ebrei. Ed ecco che durante i preparativi del matrimonio due ebrei ortodossi arrivano alla stazione del villaggio con delle scatole misteriose. Il loro arrivo scombussola l’ordine prestabilito, alcuni temono di dover restituire i beni “illeciti”, altri hanno paura che risorgano altri sopravvissuti, alcuni hanno pensieri criminali, altri provano rimorso…

Prodotto da Ivan Angelusz e Peter Reich per Katapult Film, 1945 è stato girato dal 22 luglio al 5 settembre. Il lungometraggio è coprodotto dalla Hungarian Film Fund (che si occuperà anche delle vendite internazionali) e da Claims Conference (New York).

(Tradotto dal francese)

Warsaw
EPI Distribution
LIM
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss