Rester vertical (2016)
6.9 on the Richter Scale (2016)
Callback (2016)
Sámi Blood (2016)
Grave (2016)
Belle Dormant (2016)
Lady Macbeth (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Regno Unito

email print share on facebook share on twitter share on google+

Devanand Shanmugam entra in post-produzione con Rancour

di 

- Il film horror britannico realizzato con un micro budget si ispira a fatti reali della vita del regista

Devanand Shanmugam entra in post-produzione con Rancour

Il regista e sceneggiatore Devanand Shanmugam (Gangs of Tooting Broadway) ha terminato a East Hanney le riprese del suo film horror britannico di micro budget Rancour, al momento in fase di post-produzione. Scritto con Matthew J. Gunn (Trilogy Room 237), il film segue una giovane coppia di squattrinati che prende in affitto una stanza nella casa di due anziani, e da lì comincia il terrore giacché nessuno è quello che sembra. Nel cast figurano Vas Blackwood (Lock, Stock and Two Smoking Barrels), Jon Campling (Harry Potter e i doni della morte: Parte 1 [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Christopher Craig (The Family), Antonia Davies (Lords of London), Michael Lieber (Eternity for Us), Loren Peta (Rock Band Vs Vampires), Frederik Wolf (The House) e l’esordiente Ben Ellis.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

“L’idea mi venne quando io e mia moglie ci trasferimmo in un appartamento condiviso e il proprietario, un orribile vecchio, trovava sempre un motivo per discutere con me. Era ridicolo. Un giorno mi arrabbiai dopo una di queste discussioni e non riuscivo a dormire. Poco a poco, ho visto l’idea formarsi nella mia testa, e la mattina seguente avevo già chiara la storia e la struttura, scrissi persino la sinossi. Ce ne andammo la settimana successiva. Così, in un certo senso, quell’orribile vecchio mi ha dato l’idea per Rancour”, ha dichiarato Shanmugam.

La compagnia di Shanmugam, Champagne Charlie Productions, ci ha messo otto mesi per ottenere il finanziamento e la squadra ha avuto solo due settimane per girare il film. “Avevamo un budget molto limitato, perciò non potevamo permetterci di girare un giorno in più. Dovevo avere tutte le scene preparate prima, per non perdere tempo”, continua Shanmugam.

La pellicola comincerà ad essere mostrata ai distributori a novembre. 

(Tradotto dall'inglese)

courgette oscar shortlist
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

suspi_2016_web300x250