The Nothing Factory (2017)
The Charmer (2017)
Mademoiselle Paradis (2017)
One Step Behind the Seraphim (2017)
The Nile Hilton Incident (2017)
The Square (2017)
On Body and Soul (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FESTIVAL Belgio

email print share on facebook share on twitter share on google+

Sempre più rumore per il Ramdam

di 

- Il Ramdam, festival del film disturbante, proporrà per la sua sesta edizione una selezione di film inediti e un omaggio a Jean-Pierre Mocky

Sempre più rumore per il Ramdam
Bang Gang di Eva Husson

Il Ramdam, o Festival del film disturbante, si svolgerà a Tournai dal 18 al 26 gennaio prossimi. Nel cuore della programmazione, film impegnati, che spingono al dibattito, interrogano e fanno riflettere. Per la sua sesta edizione e dopo la scorsa un po’ scombussolata da minacce che hanno costretto gli organizzatori ad annullare alcune proiezioni, il Ramdam vuole più che mai cambiare le cose e proporre altri punti di vista.

Tra la selezione fiction, troveremo Bang Gang [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Eva Husson
scheda film
]
, la storia d’amore moderna e molto sessualizzata di Eva Husson, scoperta a Toronto; Land of Mine [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Louis Hofmann
intervista: Martin Zandvliet
scheda film
]
anch’esso svelato a Toronto, del danese Martin Zandvliet, che ritorna su un episodio trascurato della Seconda guerra mondiale, dove alcuni giovani prigionieri di guerra tedeschi sono stati mobilitati per bonificare la costa danese; Keeper [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
intervista: Guillaume Senez ­
scheda film
]
, opera prima del belga Guillaume Senez, sulla storia d’amore tra Maxime e Mélanie, adolescenti e presto genitori; Remember [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, del cineasta canadese Atom Egoyan, coproduzione tedesca, che interroga la nozione di storia e memoria attraverso il viaggio americano di un vecchio cacciatore di nazisti; Look Who’s Back [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di David Wnendt, adattamento del best-seller che vede il ritorno di Hitler nella Germania di oggi; 45 anni [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Andrew Haigh
scheda film
]
di Andrew Haigh (Gran Bretagna), che è valso ai suoi interpreti il premio all’interpretazione a Berlino lo scorso inverno (e al recente European Film Award come migliore attrice a Charlotte Rampling); infine, in chiusura, Chocolat [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
, il nuovo film di  Roschdy Zem (Francia), che narra l’incredibile storia del clown Chocolat (interpretato da Omar Sy), primo artista nero della scena francese.

Si noti che il festival proporrà una selezione di alcuni film belgi usciti durante l’anno, un’ampia selezione consacrata ai documentari e un omaggio al regista franco tiratore Jean-Pierre Mocky.

(Tradotto dal francese)

San Sebastian Report
Jihlava
Focal Production Value
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss