Jupiter's Moon (2017)
120 battements par minute (2017)
In the Fade (2017)
Jeune femme (2017)
Makala (2017)
A Ciambra (2017)
Happy End (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Norvegia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Un ex calciatore interpreta una super spia nel film da €21 milioni Black Frost

di 

- Il produttore veterano Egil Ødegård sta preparando le riprese del film di spionaggio ad alto rischio scritto con John Carew, giocatore della nazionale norvegese, che sarà anche il protagonista

Un ex calciatore interpreta una super spia nel film da €21 milioni Black Frost
Il co-sceneggiatore e attore protagonista di Black Frost John Carew

Il produttore norvegese Egil Ødegård, della Filmhuset di Oslo, che ha lavorato a più di 30 film, recentemente come co-produttore dei titoli dei registi islandesi Benedikt Erlingsson e Baltasar Kormákur, rispettivamente Of Horses and Men [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Benedikt Erlingsson
festival scope
scheda film
]
(2013) e The Deep [+leggi anche:
recensione
trailer
festival scope
scheda film
]
(2012), sta preparando il suo progetto più costoso fino ad ora, il film da €21 milioni Black Frost.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Prodotto da Filmhuset, con il centro cinematografico regionale norvegese FilmCamp di Tromsø, e sostenuto da finanziatori statunitensi e britannici, "Black Frost è un film di spionaggio ad alto rischio, un mix di azione spettacolare e commedia esilarante ambientato in tutto il mondo, ma soprattutto in Norvegia," secondo Ødegård.

È basato su un'idea originale dell'ex calciatore professionista norvegese John Carew, ora attore (ha recitato in film quali Dead of Winter del regista statunitense Robert Rice e in Chieftains del norvegese Irasj Asanti). Carew scriverà la sceneggiatura con il regista britannico Varon Bonicos, che lo dirigerà nel ruolo di protagonista.

A partire dal prossimo anno, il 70% del film sarà girato nella regione di Troms nella Norvegia settentrionale, "che ha affascinato molto gli investitori americani", ha detto il direttore di produzione di FilmCamp, Svein Andersen, che ha anche introdotto Carew alla provincia. "Il mio personaggio è cresciuto a nord, quindi trascorrerò un po' di tempo lì per sviluppare il ruolo", ha aggiunto Carew. "Sarò una sorta di agente, un misto di James Bond e Jason Bourne, ma un po' più affascinante."

Carew in precedenza ha giocato per squadre europee quali West Ham United, Aston Villa, Roma, Valencia e Olympique Lyonnais, oltre a giocare in 91 partite con la nazionale norvegese, prima di ritirarsi nel 2012. Ødegård vorrebbe vedere Black Frost come pellicola d'apertura del Tromsø International Film Festival nel 2018 - la sua produzione di Stella Polaris del regista norvegese Knut Erik Jensen ha lanciato la vetrina nel 1993 e ha ricevuto il Norwegian Film Critics’ Prize.

In Black Frost, Carew interpreterà Felix Frost, "che è tutto ciò che un uomo può desiderare di essere: super spia, macchina da guerra, cuoco provetto, bravo giocatore di golf, bello, alto, calvo". Ma la sua vita perfetta viene sconvolta dall'arrivo inatteso di una figlia - della cui esistenza non aveva idea finché non è comparsa sulla sua porta di casa. Per fortuna, il mondo ha bisogno di essere salvato di nuovo - probabilmente da un'organizzazione losca che ricatta i leader mondiali - così parte con il suo partner scienziato, il Dott. Spanky Fujitsu.

(Tradotto dall'inglese)

Producers on the Move
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Filmitalia Cannes 2017