The Fixer (2016)
Compte tes blessures (2016)
Angle mort (2017)
Riparare i viventi (2016)
Ma Loute (2016)
American Honey (2016)
6.9 on the Richter Scale (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

BIFEST 2016 Premi

email print share on facebook share on twitter share on google+

Premio Ettore Scola per Lo chiamavano Jeeg Robot al Bif&st

di 

- Juliette Binoche proclamata miglior attrice per L’attesa, Giorgio Colangeli miglior attore per Un posto sicuro. L’edizione 2017 sarà dedicata a Vittorio Gassman

Premio Ettore Scola per Lo chiamavano Jeeg Robot al Bif&st
Gabriele Mainetti riceve da Gigliola Scola il Premio Ettore Scola (©Bif&st)

Si è chiusa sabato scorso, con la vittoria di Lo chiamavano Jeeg Robot [+leggi anche:
trailer
making of
film focus
intervista: Gabriele Mainetti
scheda film
]
, la settima edizione del Bif&st - Bari International Film Festival (2-9 aprile 2016). La giuria formata da 30 spettatori selezionati e presieduta dal regista Andrea Segre ha assegnato, nell’ambito della sezione Opere prime e seconde, il Premio Ettore Scola per il regista del miglior film a Gabriele Mainetti per la sua apprezzatissima pellicola sul supereroe di borgata (16 nomination ai prossimi David di Donatello – leggi la news). Il Premio Mariangela Melato per la migliore attrice è andato a Juliette Binoche per L’attesa [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Piero Messina
scheda film
]
di Piero Messina; il Premio Gabriele Ferzetti per il migliore attore a Giorgio Colangeli per Un posto sicuro [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Francesco Ghiaccio.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Nella sezione Nuove proposte cinema italiano, la giuria del pubblico presieduta dallacritica cinematografica Dana Duma ha assegnato ad Andrea D’Ambrosio il Premio Francesco Laudadio per il regista del miglior film per Due euro l'ora [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, titolo premiato anche per la miglior attrice, Chiara Baffi, dagli Artisti 7607 (Cooperativa Italiana degli Artisti). Il Premio Artisti 7607 per il migliore attore va invece ad Andrea Vasone per The Plastic Cardboard Sonata di Enrico Falcone e Piero Persello.

La settima edizione del Bif&st, alla cui direzione è stato riconfermato Felice Laudadio fino al 2020, ha registrato 75.000 spettatori (2.000 in più rispetto all’anno scorso) per 290 eventi, tra proiezioni e incontri, e ha accolto 300 ospiti cinema, tra cui 55 registi e 62 fra attrici e attori. Promosso da Regione Puglia e Apulia Film Commission, il festival ha avuto un costo di 1,1 milioni di euro, più 70.000 euro messi a disposizione dalla SIAE per il tributo a Ettore Scola.

La prossima edizione del Bif&st renderà omaggio a Vittorio Gassman, riavrà la sua sezione internazionale con una quindicina di titoli e dedicherà una retrospettiva a un grande attore o attrice americani viventi. Il Bif&st 2017 sarà inoltre all’insegna della tutela dell’ambiente, con incontri e conversazioni su cinema e scienza. Tra le novità del prossimo anno, infine, il gemellaggio con il Festival del cinema italiano di Annecy, diretto da Jean Gili.

Lista dei premi:

Opere prime e seconde

Premio Ettore Scola per il regista del miglior film
Gabriele Mainetti - Lo chiamavano Jeeg Robot [+leggi anche:
trailer
making of
film focus
intervista: Gabriele Mainetti
scheda film
]

Premio Mariangela Melato per la migliore attrice protagonista
Juliette Binoche - L’attesa [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Piero Messina
scheda film
]

Premio Gabriele Ferzetti per il migliore attore protagonista
Giorgio Colangeli - Un posto sicuro [+leggi anche:
trailer
scheda film
]

Nuove proposte cinema italiano

Premio Francesco Laudadio per il regista del miglior film
Andrea D’Ambrosio - Due euro l'ora [+leggi anche:
trailer
scheda film
]

Premio Artisti 7607 per il migliore attore protagonista
Andrea Vasone - The Plastic Cardboard Sonata

Premio Artisti 7607 per la migliore attrice protagonista
Chiara Baffi - Due euro l’ora

EAVE Home
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

filmitalia_site